Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Settembre - ore 08.21

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Un sistema di imprese per valorizzare l'artigianato artistico"

L'assessore al commercio Caprioni: "Una targa per i negozi d'eccellenza".

"Un sistema di imprese per valorizzare l'artigianato artistico"

Sarzana - Val di Magra - “Come è noto il comune di Sarzana ha promulgato un bando esplorativo per favorire il ripopolamento produttivo del Centro Storico cittadino, avendo, al contempo, anche gli obiettivi di recuperare una caratterizzazione e una qualificazione del tessuto commerciale in un settore di alto prestigio e visibilità, sicuramente al riparo dalle crescente e invadente concorrenza del commercio on line di grandi piattaforme internazionali”. Inizia così l'appello dell'assessore al commercio Nicola Caprioni rivolto alle associazioni di categoria, alle quali spiega: “Nei primi giorni sono già arrivate moltissime richieste d’informazioni e manifestazioni d’interesse. Naturalmente il progetto ha un respiro ben più ampio. Intenzione dell’amministrazione – prosegue - è quella di utilizzare le attività di alto pregio del settore dell’artigianato artistico come elemento di attrazione di flussi turistici e commerciali di alto livello. Per questo occorre realizzare un vero e proprio sistema di imprese, collegarle in rete e farle conoscere. L’attrattività funziona se queste imprese diverranno, col tempo, un vero e proprio giacimento dell’artigianato artistico e se sapranno coniugarsi con il tessuto artigianale già esistente e con le realtà commerciali che vivono e lavorano nel centro storico cittadino. In realtà a Sarzana ci sono, già oggi, una serie importante di imprese artigiane artistiche di altissima qualità, dai restauratori ai corniciai, da orafi e lavorazioni a maglia, e poi ceramisti, oggettistica, arredi, abbigliamento su misura”.

“Gli uffici comunali – dice ancora Caprioni - hanno provveduto, nei limiti delle loro possibilità e conoscenze, ad individuare queste attività, che, ricordiamo, devono obbligatoriamente essere iscritte all’Albo delle imprese Artigiane della locale Camera di Commercio e devono esercitare uno dei mestieri previsto nell’elenco dei mestieri dell’artigianato artistico ammessi al bando per gli insediamenti nel centro storico. In questo caso non è essenziale che abbiano sede nel centro storico, ma che abbaino sede operativa nel territorio del comune di Sarzana. A queste imprese il comune di Sarzana intende riconoscere il titolo di “ECCELLENZA DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO”, con una targa metallica da applicare all’esterno della bottega e un diploma da affiggere all’interno, per poi provvedere con specifiche azioni di promozione (guide, siti, dimostrazioni, brochure, partecipazione a fiere, ecc.) inserirle nel piano di valorizzazione delle imprese esistenti – conclude - e di quelle che tutti auspicano si insedino a Sarzana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News