Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Ottobre - ore 18.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ve li ricordate i Quintorigo? John De Leo venerdì è a Nicola

Ve li ricordate i Quintorigo? John De Leo venerdì è a Nicola

Sarzana - Val di Magra - La terza edizione del “Portus Lunae Art Festival”, il progetto principe del percorso STAR – SISTEMA TEATRI ITALIANI della Liguria, prodotto da Teatro Pubblico Ligure, si chiude venerdì 10 agosto a Luni, nella piazza della Chiesa di Nicola, con la prima nazionale del concerto di John De Leo “I mangiatori di loto”, ideato e realizzato da John De Leo e Franco Ranieri. Il gruppo è composto dal cantante John De Leo, ex leader dei Quintorigo, Silvia Valtieri (fisarmonica e pianoforte), Franco Rainieri (chitarre). “I mangiatori loto” entra così nel progetto “Odissea un racconto mediterraneo”, ideato e diretto da Sergio Maifredi, per riportare all’originaria oralità il poema omerico attraverso l’arte di moderni cantori. L?’attenzione del Festival al coinvolgimento dei più giovani e alla contaminazione dei linguaggi ha portato la direzione artistica a chiedere a tre musicisti, cantautori della scena contemporanea di cimentarsi con l?’Odissea, in una libera interpretazione del senso profondo del viaggio di conoscenza che il poema omerico rappresenta. Partiamo dal capitolo fondamentale, rispetto al tema di quest?’anno, in cui i compagni di Odisseo, mangiando il fiore del loto, rischiano di perdersi per sempre, di dimenticare il ritorno.

Venerdì 10 agosto, ore 21 – Ingresso libero
Piazza della Chiesa di Nicola a Luni
JOHN DE LEO IN CONCERTO
ODISSEA UN RACCONTO MEDITERRANEO
I MANGIATORI DI LOTO
Ideazione e realizzazione John De Leo/Franco Ranieri
Con
John De Leo: voce, live looping sampler,
Karaoke giocattolo, laringofono
Silvia Valtieri: fisarmonica, pianoforte,
percussioni giocattolo
Franco Ranieri: chitarre
Progetto e regia di Sergio Maifredi
Produzione Teatro Pubblico Ligure
Prima nazionale

Lo spettacolo è preceduto dalla visita guidata al sito archeologico sul tema “Le pitture della domus degli affreschi” (ore 18,30)

"Con John De Leo che affronta Odissea, in prima nazionale assoluta, andiamo a concludere la terza edizione di Portus Lunae Art Festival.
Il nostro lavoro con John De Leo incarna lo spirito del Festival: “parole antiche per pensieri nuovi”. E il punto di vista di John è sicuramente uno sguardo contemporaneo sul grande racconto di Ulisse.
Abbiamo lavorato sul desiderio dell’eroe di cancellarsi, di essere Nessuno.
Inseguendo un tempo che oltrepassasse il tempo degli uomini, dei suoi compagni di avventura, conoscendo il mondo dei morti, il mondo delle dèe e il mondo dei mostri.
Abbiamo tessuto le parole di Odisseo con le parole di altri personaggi della letteratura che hanno saputo “perdersi dimenticando il ritorno”, arrivando fino a Pinocchio e al suo tempo sospeso nel paese dei balocchi.
Sono felice che un’artista come John De Leo abbia accettato di entrare a far parte della carovana di ODISSEA UN RACCONTO MEDITERRANEO in viaggio verso Omero", dichiara Sergio Maifredi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News