Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Maggio - ore 21.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un numero del Giornale storico della Lunigiana tutto dedicato a Sarzana

sabato la presentazione
Un numero del Giornale storico della Lunigiana tutto dedicato a Sarzana

Sarzana - Val di Magra - Verrà presentato sabato 12 maggio, alle ore 17, nel sala consiliare di palazzo civico il volume “ Parlando di Sarzana. Frammenti di storia fra Settecento e Ottocento “, LXV numero del “Giornale Storico della Lunigiana e del territorio lunense” che, eccezionalmente, è costruito in forma monografica su Sarzana.
Introdurrà il sindaco Alessio Cavarra, che ha sostenuto una pubblicazione che porta nuovi contribuiti alla storia della città. Il volume raccoglie testi nati da un ciclo di conferenze, promosse nello scorso anno da Eliana M. Vecchi, presidente della sezione lunense dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri e curatrice del volume. Porterà i saluti della Società Dante Alighieri della Spezia il presidente Pietro Baldi. Il vescovo della Spezia-Sarzana e Brugnato, monsignor Luigi Ernesto Palletti, che aveva voluto assistere ad alcune conferenze tenutesi nell’antico palazzo episcopale, ha inviato una lettera di congratulazioni per l’iniziativa.
Dei contenuti del volume che approfondisce, con inediti contributi di ricerca, aspetti particolari della Sarzana del Settecento, parleranno i professori Luisa Rossi dell’Università di Parma e Giuseppe Benelli dell’Accademia Lunigianese G. Capellini.
La prima sezione dell’opera è dedicata al manoscritto in forma di libro che nel 1770 il celebre cartografo Matteo Vinzoni compose, offrendolo al vescovo G. C. Lomellini. Era accompagnato da una monumentale pianta, ancor oggi conservata nel Seminario vescovile, il cui laborioso restauro è descritto da Stella Sanguinetti del Laboratorio Novare servando.
Il manoscritto, già conservato nella biblioteca del colto sarzanese Alessandro Magni Griffi, era scomparso con la dispersione della medesima. Oggi, conservato in collezione privata in Parma, è studiato da Eliana M. Vecchi e Paolo Lapi. E’ illustrato da tre preziose carte acquerellate, indagate attentamente da Roberto Ghelfi nel rapporto con l’altra produzione del topografo. Piero Donati analizza, sotto il profilo delle notizie artistiche, il manoscritto Collettanea copiosissima di Bonaventura de Rossi, che fu l’importante corrispondente di Ludovico Antonio Muratori nella raccolta di documenti locali.
La tela blu, di cotone colorata con indaco, antenata del blue jeans, era un tessuto molto richiesto. Della sua poco conosciuta produzione in Sarzana scrive Pia Spagiari.
Il volume accoglie anche nelle Rubriche un contributo di Patrizia Meli sulla cospicua corrispondenza del commissario Piero Tornabuoni, preziosa fonte per quegli anni ottanta del Quattrocento che videro la riconquista fiorentina di Sarzana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News