Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Ottobre - ore 19.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Teatrika, 3.000 spettatori e molti vogliono anche essere protagonisti

Assegnati i premi delle giurie: "Ladro di razza" è il vincitore ufficiale della rassegna.

Edizione record
Teatrika, 3.000 spettatori e molti vogliono anche essere protagonisti

Sarzana - Val di Magra - Si è concluso sabato scorso il Festival a Concorso Nazionale Teatrika, a Castelnuovo Magra. Dopo nove sere di spettacoli, la Compagnia degli Evasi, ha messo in scena fuori concorso lo spettacolo “Il Re muore” di E. Ionesco, seguito dalla premiazione ufficiale durante la quale gli ‘Evasi’, organizzatori della maratona teatrale, hanno ringraziato il Comune di Castelnuovo Magra, la Fondazione Carispezia per aver reso possibile l’XI edizione, e comunicato che il festival quest’anno ha superato i 3.000 spettatori, con una media di circa 340 spettatori a serata, superando ogni record. Dati invidiabili e rari, anche a livello nazionale, nel contesto teatrale amatoriale.

Nelle sole cinque serate riservate agli spettacoli in concorso, hanno espresso le loro preferenze 1.238 spettatori su 1.870 presenti, pari ad una percentuale di voto del 72% del pubblico presente, cresciuta di 15 punti rispetto alla passata edizione. Un risultato che denota l’interesse del pubblico verso il teatro anche se non professionistico, ma soprattutto sottolinea il fattivo interesse degli spettatori stessi nell’essere coinvolti e diventare quindi protagonisti nella cultura in generale. La giuria ufficiale ha ringraziato tutte le compagnie che hanno partecipato a questa undicesima edizione del Festival Teatrale Nazionale.

Nell'arena teatro dell'area verde del centro sociale di Molicciara si sono succedute in concorso cinque compagnie, che hanno riscosso negli anni premi e riconoscimenti su tutto il territorio nazionale. Fra la solita mescolanza di generi proposta dalla direzione artistica, spicca l'alta qualità delle rappresentazioni e il notevole livello delle interpretazioni che hanno caratterizzato tutte le opere proposte, rendendo il concorso un momento di elevata espressione artistica, capace di rendere unico ed imprescindibile questo appuntamento dell'estate castelnovese. I componenti della Giuria Ufficiale, Sabrina Battaglini – Presidente di Giuria e attrice della Compagnia degli evasi, Katia Cecchinelli – Assessore alla Cultura del Comune di Castelnuovo Magra, Francesca Valeria Sommovigo – Organizzatrice eventi culturali, Alina Lombardo – Giornalista freelance, direttrice artistica Raduno Nazionale Scuole di Circo, Marco Bartolini – Giornalista RAI e Giulia Lorenzini, giornalista freelance, hanno assegnato i premi.

PREMIO AL MIGLIOR ALLESTIMENTO SCENOGRAFICO
Per la credibile ricostruzione dell’ambiente di vita quotidiana riprodotto con minuziosa cura di ogni dettaglio e della scelta degli oggetti di scena che hanno contribuito a valorizzare gli aspetti comici dello spettacolo. Per la funzionale suddivisione dello spazio in due livelli che ha permesso una maggiore dinamicità interpretativa degli attori. Per la capacità di rendere realistici e accessibili allo sguardo del pubblico gli spazi fuori scena. La giuria di Teatrika assegna il premio come miglior allestimento scenografico a Marco Macchiavelli e Cristina Coscia per l’ideazione della scenografia di “When the cat’s away… Quando il gatto non c’è”
Messo in scena dalla Compagnia Ramaiolo in Scena di Imperia.

PREMIO AL MIGLIOR ATTORE EX AEQUO
Per l’intensità emotiva dell’interpretazione, per la presenza scenica, per la capacità di sviluppo drammaturgico del personaggio in un mix tra innovazione e tradizione. Per la bravura nella modulazione dei diversi registri recitativi e vocali in accordo con una efficace mimica facciale e tenuta psicologica durante l’intero spettacolo. Per la credibile sintesi tra dinamicità, ritmo e pathos. La giuria di Teatrika assegna il premio come miglior attrice a Soledad Agresti nel ruolo di Filumena Marturano in Filumena di Eduardo De Filippo della Compagnia Imprevisti & Probabilità di Formia (LT).
Inoltre, per la capacità di passare dal registro comico a quello drammatico, rendendo credibili le sfaccettature di un personaggio che muta nel corso della narrazione. Per la presenza scenica sostenuta da un riconoscibile timbro vocale unito a un ottimo controllo del movimento del corpo nello spazio e dell’espressività del viso. Per la toccante abilità interpretativa nell’affrontare con delicatezza un periodo storico drammatico e complesso la giuria di Teatrika assegna il premio ex aequo come miglior attore a Sante Latini
nel ruolo di Tito Ceccotti in Ladro di razza di Gianni Clementi della Compagnia La Bottega de le ombre di Macerata.

MENZIONE SPECIALE
Per la mimica, la gestualità e per il modo sempre anticonvenzionale, perciò più complesso, di mantenere la tensione interpretativa del personaggio. Per la capacità di catalizzare l’attenzione con il semplice ricorso a gesti, minimi ma netti, la giuria di Teatrika ha deciso di assegnare una menzione speciale all’attrice Federica Siri nel ruolo della signora Martin
in La cantatrice calva di Eugène Ionesco della Compagnia Teatro instabile di Imperia.

PREMIO ALLA MIGLIOR REGIA
Per la capacità di modulare innovazione e tradizione. Per l’intuizione di utilizzare materiale scenico non convenzionale e inusuale rispetto alla versione classica dell’opera. Per l’efficace riduzione in atto unico del testo, senza nulla togliere alla sua intensità. Per l’uso sapiente dello spazio scenico e per l’abilità dimostrata nella direzione degli attori, sia nelle singole caratterizzazioni dei personaggi sia nelle scene corali. La giuria di Teatrika assegna il premio come miglior regia a Raffaele Furno per lo spettacolo Filumena di Eduardo De Filippo della Compagnia Imprevisti & Probabilità di Formia (LT).

PREMIO MIGLIOR SPETTACOLO - VINCITORE UFFIALE di TEATRIKA 2018
Nel ricordare che lo spettacolo vincitore accede di diritto, nel prossimo novembre, al Concorso Nazionale “Estate di San Martino” a San Miniato, la città dei teatri, per l’armonica fusione tra la serietà della tematica affrontata e la scelta narrativa comica che si sviluppa attraverso le storie minime dei personaggi. Per la rilevanza e il valore storico del tema trattato. Per la capacità di stimolare in maniera poetica l’esercizio della memoria in occasione della ricorrenza degli 80 anni dalla promulgazione delle leggi razziali. Per l’elevato livello interpretativo di tutti gli attori. Per l’accuratezza nella scelta delle musiche. Per la potenza evocativa dell’epilogo, la giuria di Teatrika assegna il premio come miglior spettacolo, vincitore ufficiale della undicesima edizione di Teatrika a Ladro di razza di Gianni Clementi della Compagnia La bottega de le ombre di Macerata.

Sono stati inoltre assegnati i seguenti premi dalle altre giurie di Teatrika

PREMIO GRADIMENTO DEL PUBBLICO al MIGLIOR SPETTACOLO
Con una media punti di 9,46 vince il premio “miglior spettacolo gradimento del pubblico” BEN HUR messo in scena dalla Compagnia La Bottega dei Rebardò - Roma.

2° classificato, media 9,43 – LADRO DI RAZZA
3° classificato, media 8,78 - FILUMENA
4° classificato, media 8,67 – WHEN THE CAT’S AWAY
5° classificato, media 7,81 – LA CANTATRICE CALVA

PREMIO SPECIALE AL MIGLIOR SPETTACOLO GIURIA GIOVANI
SCUOLE SECONDARIE DI 1°grado di CASTELNUOVO MAGRA e LUNI
La Giuria Giovani della decima edizione di TEATRIKA assegna il premio allo spettacolo
LADRO DI RAZZA di Gianni Clementi messo in scena dalla Compagnia La Bottega de le Ombre di Macerata.
Per aver rappresentato una vicenda estremamente drammatica con delicatezza, umorismo e realismo, in cui la speranza che si possa trovare umanità e coraggio anche in chi sembra non averne, ci regala un commovente finale. La scenografia, le luci e le musiche hanno contribuito a sottolineare l’interpretazione degli attori, sempre naturali e precisi. Uno spettacolo di grande emozione.

PREMIO SPECIALE AL MIGLIOR SPETTACOLO GIURIA DELL’UNIVERSITA’ POPOLARE DI CASTELNUOVO MAGRA DA QUESTO ANNO INTITOLATO ALLA MEMORIA DELLA STORICA PRESIDENTESSA CARLA MORUZZI
Viene assegnato a BEN HUR di Gianni Clementi messo in scena dalla Compagnia la Bottega dei Rebardò di Roma con la seguente motivazione: Il testo rappresenta uno spaccato umano, doloroso e crudo nel quale l’autore, alternando sapientemente ironia e dramma, mette in evidenza la “guerra tra poveri” che, nell’intreccio di esistenze disgraziate, si riversa nei confronti del più debole (nel caso di specie l’immigrato bielorusso).La comicità esilarante del testo provoca spesso l’ilarità del pubblico ma il finale, aspro e duro, ci significa l’assoluta mancanza di speranza. I tre bravissimi interpreti, con un ritmo serrato, danno vita ai loro personaggi con la naturalezza propria della vita reale, sullo sfondo di una scenografia semplice ma efficace, mentre le musiche azzeccatissime accompagnano lo svolgersi dell’azione".

La Compagnia degli Evasi ha assegnati inoltre il PREMIO SPECIALE AL GIURATO Francesca Valeria Sommovigo a ringraziamento della costante presenza nella Giuria tecnica ufficiale di Teatrika, fin dalla seconda edizione del 2011, per la capacità critica, di confronto dialogo e mediazione, e la competenza teatrale artistica e tecnica dimostrata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News