Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 29 Settembre - ore 22.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Spiaggia per persone con bisogni speciali, presentato il progetto

Tra gli interventi sarà recuperato e acquistato materiale dedicato, pulite le zone di pertinenza e predisposta una pedana per abbattere le barriere architettoniche. Si giocherà a bocce, birilli, si ballerà e saranno proposti diversi laboratori.

a Marinella
Spiaggia per persone con bisogni speciali, presentato il progetto

Sarzana - Val di Magra - È stato protocollato ieri mattina in Comune dalla ATS (Associazione Temporanea di Scopo) composta dalle cooperative "I ragazzi della Luna", "Coopselios" e dalla ASD "Uisp Nuoto Val di Magra" il progetto complessivo per la gestione della spiaggia attrezzata per persone con bisogni speciali del Comune di Sarzana. Partendo dall'identificazione dei bisogni e degli scopi, e soprattutto dal concetto che la disabilità non deve essere concepita come limite per il quale risultano precluse attività, bisogni o semplicemente azioni che fanno parte della vita quotidiana ma anzi può essere vissuta come ricchezza e opportunità, l'intento dell'associazione è la presentazione di un'offerta di adeguati percorsi inclusivi che offrano a ognuno momenti di svago, favorendo il rafforzamento dei rapporti sociali all'interno della comunità.

Saranno quindi le singole persone, con i loro interessi e i loro bisogni ed essere al primo posto, pur tenendo necessariamente conto della particolarità e delle esigenze particolari del periodo legato all'emergenza COVID. Gli spazi a disposizione comprendono sia una spiaggia attrezzata per persone con disabilità motoria, sia una pineta in cui trattenersi durante la giornata, che diventeranno quindi il palcoscenico ideale per alternare attività, giochi, laboratori e
momenti di svago. "La disabilità non è un limite, ma straordinaria ricchezza - dichiara il sindaco Cristina Ponzanelli-. Abbiamo voluto guardare all'emergenza sanitaria non come a un ostacolo, ma come un'opportunità per riunire energie diverse e riproporre uno spazio da sempre dedicato a chi ha bisogni speciali, ma con ancora più opportunità. Ringrazio tutti gli operatori che dedicheranno il loro tempo, le loro competenze e la loro passione a questo progetto, che è un orgoglio per la città inclusiva di Sarzana. Vi aspettiamo numerosi”.

In ottemperanza alle disposizioni delle diverse normative regionali e nazionali in materia di contenimento COVID-19, saranno adottate da professionisti del settore tutte le procedure legate sia all'accoglienza che al distanziamento sociale, che all'uso dei dispositivi di protezione individuale e alla procedura di sanificazione. All'ingresso sarà rilevata la temperatura corporea in un'area dedicata, dove saranno registrati gli ingressi. Sarà quindi attivata una procedura di gestione delle prenotazioni, predisposti arrivi scaglionati per permettere all'operatore addetto all'accoglienza di procedere con il triage e con l'assegnazione della postazione assegnata in spiaggia o in pineta a seconda delle attività da svolgere. La spiaggia, i luoghi comuni, gli oggetti ad uso comune e i servizi, verranno puliti e sanificati su più turni giornalieri come da disposizioni. Per la piena fruibilità del sito (spiaggia e pineta), tra gli altri interventi, sarà quindi
recuperato e acquistato materiale dedicato, saranno pulite le zone di pertinenza e predisposta una pedana per abbattere le barriere architettoniche di accesso al locale distributori automatici, oltre naturalmente all'installazione di cartellonistica anti COVID-19.

In spiaggia si giocherà a bocce, birilli, si ballerà e saranno proposti durante tutta l'estate diversi laboratori. Tutte le fasi legate alla preparazione e alla distribuzione dei pasti saranno a carico dell'ATS. Personale qualificato sarà presente durante tutta la giornata, disposto su più turni. Il costo dell'ingresso alla spiaggia, applicato solo alle persone che accompagneranno la persona con bisogni speciali, è di 5 euro (giornaliero) e di 40 euro per un abbonamento di 12 giorni. Per le associazioni/cooperative che intendano usufruire della spiaggia o della pineta la quota settimanale di contributo sarà pari a 40 euro per 10 persone. A causa dell'emergenza Covid-19 potranno entrare in spiaggia solo un numero contingentato di persone; sarà quindi possibile prenotare l'entrata tramite SMS o whatsapp (indicando nome cognome e numero delle persone e orario in cui si desidera accedere) al numero 3515574704 entro, al massimo, le ore 20 del giorno precedente alla prenotazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News