Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Aprile - ore 22.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sarzana ospita il Galileo Galilei che piace anche ai cattolici

La mostra che colloca la scienza "all'interno di un'esperienza di fede".

Sarzana ospita il Galileo Galilei che piace anche ai cattolici

Sarzana - Val di Magra - "Dal 24 Marzo al 6 Maggio 2018 la Fortezza Firmafede ospiterà una mostra dedicata al padre della scienza moderna, Galileo Galilei, dal titolo “Galileo e la rivoluzione scientifica”, già presentata in occasione della XXI edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli di Rimini.
L’iniziativa è stata ideata e organizzata dalla Cooperativa Earth, con il patrocinio del Comune di Sarzana e del MIBACT – Polo Museale della Liguria, con lo scopo di proseguire un cammino inaugurato nel 2017, con la mostra dedicata alle macchine di Leonardo da Vinci. La fortezza diventa così nuovamente sede di una manifestazione dedicata ad un grande personaggio del passato, le cui intuizioni hanno rappresentato una svolta nel campo del sapere.

La mostra, attraverso un percorso di pannelli didattici, intende far emergere l’esperienza umana di Galileo, in tutte le sue dimensioni. Essa ricrea l’ambiente storico, sociale, culturale e religioso dell’epoca, che corrisponde alla nascita della modernità, mostrandone i fermenti, i contrasti e la straordinaria creatività, anche nell’Italia della Controriforma. Galileo tenta di inaugurare un approccio più adeguato per giungere alla conoscenza della natura ma si rivela troppo impulsivo e poco incline ad instaurare un dialogo costruttivo con le autorità. L’intera vicenda e le sue conseguenze storiche vengono rilette alla luce della scienza odierna e delle sue più profonde esigenze, mostrando come, all’interno di un’esperienza di fede, anche la scienza possa trovare la sua giusta collocazione.

Quattro le sezioni attraverso cui sarà articolata l’esposizione: partendo dai maestri che hanno rappresentato modello e ispirazione per Galileo, attraverso il rapporto dello scienziato con la conoscenza, seguirà la sezione dedicata al processo a cui fu sottoposto, per terminare con quella dedicata all’eredità scientifica lasciata dal maestro. Il percorso espositivo sarà corredato da modelli tridimensionali interattivi di invenzioni e di esperimenti galileiani, con lo scopo di far comprendere ai visitatori i meccanismi che furono alla base delle intuizioni dello scienziato.

Per l’intera durata della mostra sono previste visite guidate, laboratori didattici, attività ed eventi collaterali dedicati alle famiglie. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 10.30 alle 18.30. Il biglietto di ingresso ha un costo di € 8 (intero) e di € 4 (ridotto). Sono previste agevolazioni per le famiglie. Per ulteriori informazioni visitare il sito internet www.fortezzafirmafede.it".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?


























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News