Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 09 Luglio - ore 08.03

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sarzana diventa palcoscenico per l’orchestra del Carlo Felice

Sabato sera in piazza Matteotti appuntamento con “La musica è vita! Ripartiamo insieme”

da Verdi a Mozart
Sarzana diventa palcoscenico per l’orchestra del Carlo Felice

Sarzana - Val di Magra - Sabato 27 giugno Sarzana sarà palcoscenico di un evento musicale di spessore internazionale. La grande musica lirica, con interpreti di fama mondiale che seguiranno brani d’opera di Bellini, Donizetti, Rossini, Verdi, Bizet e Puccini, sarà protagonista del concerto “La Musica è Vita! Ripartiamo insieme”, organizzato in piazza Matteotti (inizio ore 21.30) da Regione Liguria, Comune di Sarzana, Fondazione Carlo Felice di Genova e Sarzana Opera Festival. Main sponsor Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, Iren e media partner Primocanale.

“Sono orgoglioso - afferma il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - che dalla Liguria parta forte questo segnale per tutto il Paese, grazie alla collaborazione tra il Carlo Felice e il Sarzana Opera Festival”.
Da quest'anno il Concorso “Spiros Argiris” e il Sarzana Opera Festival di Sarzana hanno iniziato una collaborazione con la Fondazione Carlo Felice di Genova che, riconoscendo l'alto valore della manifestazione sarzanese nella formazione dei giovani talenti e la programmazione di spettacoli molto apprezzati dal territorio, hanno deciso di intraprendere un fattivo percorso nell’intento di favorire la conoscenza delle giovani promesse artistiche di Sarzana nella programmazione del Teatro Carlo Felice di Genova.

“Sarzana è città di cultura - aggiunge il sindaco Ponzanelli - e non può che ripartire dalla cultura per guardare al futuro con fiducia e speranza". “La Fondazione Teatro Carlo Felice – dichiara invece il Sovrintendente del Teatro Carlo Felice, Claudio Orazi – è lieta di aderire all’invito della Regione Liguria, del Comune di Sarzana e del Sarzana Opera Festival per la realizzazione di uno straordinario concerto con l’Orchestra del Teatro, che vedrà protagonisti alcuni tra i maggiori artisti lirici della scena internazionale, diretti dal M° Giuseppe Finzi. Riguardo al Festival di Sarzana ed al benemerito Concorso di Canto formulo l’auspicio di poter evidenziare le eccellenze artistiche che queste due realtà hanno saputo promuovere nel corso di tanti anni di attività”.

“La manifestazione di Sarzana da quest’anno – spiega il Direttore artistico Sabino Lenoci - si trova a essere appoggiata dall'ente lirico della regione di riferimento. Purtroppo la pandemia che ha sconvolto tutto il mondo ha fatto sì che il ventunesimo appuntamento con la nostra manifestazione dovesse essere rimandata al prossimo anno, ma con l’evento di sabato prossimo siamo riusciti a dare un segno tangibile della forza culturale e paesaggistica della Regione Liguria, senza trascurare la formazione al lavoro di tanti giovani talenti. Il concerto con l’orchestra del Carlo Felice che vede la partecipazione in maniera gratuita alla sera di interpreti i vincitori del concorso “Spiros Argiris”, che hanno intrapreso una luminosa carriera in tutti i teatri del mondo in primis il Teatro alla Scala, come il tenore Francesco Meli, il baritono Luca Salsi, il baritono Mattia Olivieri tra i tanti, è segno tangibile del riconoscimento da parte dei giovani artisti verso la manifestazione sarzanese e del Comitato Amici del Loggiato”.

“L’Associazione Amici del Loggiato, che ho l’onore di presiedere – afferma il Presidente Maurizio Caporuscio – e organizzatrice del concorso internazionale per giovani cantanti lirici Spiros Argiris e del Sarzana Opera Festival, è orgogliosa di presentare questo grande evento musicale di altissimo profilo che costituisce uno dei primissimi spettacoli culturali all’aperto ed esprime la volontà di ripartire, insieme dopo i terribili momenti vissuti negli ultimi mesi. Realizzata grazie all’impegno di Regione Liguria, del Comune di Sarzana e del Sovrintendente del Carlo Felice Claudio Orazi, la serata costituisce un importantissimo riconoscimento al lavoro di valorizzazione di giovani talenti lirici, che viene svolto nella città di Sarzana ormai da venti anni. Non casuale quindi è l’entusiasmo con il quale ben quindici cantanti, alcuni dei quali di fama mondiale, tutti in passato vincitori o partecipanti del Concorso Spiros Argiris, hanno accolto l’invito a cantare, accompagnati dall’Orchestra del Carlo Felice, brani lirici celeberrimi, vanto del patrimonio culturale del nostro Paese”.

Questa la scaletta del concerto, tutte le voci saranno accompagnate dalla pregiata Orchestra del Carlo Felice di Genova (piazza Matteotti - inizio ore 21.30).

Sinfonia da Norma (Bellini) – Orchestra del Teatro Carlo Felice diretta dal M° Giuseppe Finzi

Elisa Balbo:
Norma (Bellini) Casta Diva

Simona di Capua:

Norma (Bellini) Sgombra la sacra selva

Marco Filippo Romano:
La cenerentola (Rossini) Sia qualunque delle figlie

Laura Verrecchia:
I Capuleti e i Montecchi (Bellini) Se Romeo t'uccise un figlio

Matteo Lippi:
Luisa Miller (Verdi) Quando le sere al placido

Ivan Ayon Rivas:
Rigoletto (Verdi) La donna è mobile

Luca Salsi:
Rigoletto (Verdi) Cortigiani, vil razza dannata

Silvia Beltrami:
Il trovatore (Verdi) Condotta all'era inceppi

Mattia Olivieri:
Le nozze di Figaro (Mozart) Aprite un po’ quegli occhi

Giulio Pelligra:
L'elisir d'amore (Donizetti) Una furtiva lagrima

Magda Gallo:
La forza del destino (Verdi) Pace, pace mio Dio

Sergio Vitale:
Un ballo in maschera (Verdi) Eri tu

Roberto Scandiuzzi/Luca Bruno
I Puritani (Bellini) Suoni la tromba, e intrepido

Luca Micheletti
Carmen (Bizet) Votre toast (Chanson du toréador)

Serena Gamberoni:

La bohème (Puccini) Donde lieta

Francesco Meli:
Tosca (Puccini) E lucevan le stelle

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News