Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Ottobre - ore 11.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Non solo Festival, Parallelamente si conferma un valore aggiunto

La quinta edizione della rassegna "off" ha proposto quasi trenta eventi spaziando in ogni ambito artistico ed esaltando diversi angoli del centro storico.

Sarzana e suoi artisti
Non solo Festival, Parallelamente si conferma un valore aggiunto

Sarzana - Val di Magra - Se il Festival della Mente ha ormai da tempo ritmi e rituali ben consolidati, ParallelaMente continua invece a mantenere intatta la sua imprevedibilità, confermandosi come appuntamento apprezzatissimo anche da chi, arrivando da fuori, s'imbatte nel talento e nella qualità dell'offerta culturale locale spesso sottovalutata. La quinta edizione del festival “off” promosso in questi anni da Fondazione Carispezia e amministrazione con gli operatori sarzanesi, è andata in archivio ieri sera con la performance di Angela Teodorowsky e Luca Olivieri (con le installazioni di Simona Lombardi), nell'affascinante contesto del Torrione Genovese. Sintesi perfetta del valore degli eventi e della bellezza degli angoli cittadini che ParallelaMente ha “occupato” nella settimana appena trascorsa.

Un programma pensato sul filo conduttore della "comunità", nel quale le tre coordinatrici Virginia Galli, Francesca Giovanelli ed Elisa Palagi hanno saputo condensare concerti e reading, installazioni e spettacoli di danza e teatro, proiezioni e percorsi che non sfigurerebbero in contesti urbani ben più grandi e influenti di questo. “E' stata una settimana bellissima – hanno commentato oggi – piena di vita, incontri, amici scoperte, applausi, sorrisi, emozioni e risate. Vogliamo ringraziare tutto il pubblico che ci ha seguito, gli artisti meravigliosi che hanno partecipato, i tecnici che ci hanno supportato e sopportato, lo staff del Festival della Mente e l’Amministrazione Comunale, i bravissimi giovani volontari del Festival, Michela Brondi che ci ha accompagnato con il suo lavoro grafico, tutti gli amici e familiari e Luca Giovannini, che ha colto ogni istante di questa fantastica festa mobile”.

Definizione che caratterizza una rassegna che con la consueta discrezione ha raccordato numerosi luoghi di Sarzana (anche quelli abbandonati fotografati da Mattia Valentini) suscitando curiosità, emozione ed empatia. Da via dei Fondachi con l'elegante messaggio di integrazione di Marco Merino, all'atrio di Palazzo Roderio con l'inteso spettacolo di danza di Lara Pilloni e Sara Valenti, fino al delicato omaggio al cinema di Maurizio Casula nello studio di antiquariato Lichene o al “Versatile” di Toni Garbini al Talent Garden. Un'edizione di ParallelaMente che ha coinvolto Don Franco Pagano nei “Suoni nel vento” della chiesa di San Francesco e ha ricordato Paolo Emilio Gironda con i corti di Monk Adagio e le poesie dialettali di Amilcare Mario Grassi, nello studio dell'artista in piazza Matteotti, impreziosito da alcune opere e dall'iconico camice imbrattato di colori. Ha portato in piazza il Coro Monte Sagro e i segreti della pasta ligure, tornando a passo d'asino sulle orme del botanico Bertoloni e declinando la musica in stili e approcci molto differenti fra loro. Quasi trenta eventi che hanno raccontato la città e buona parte della sua vita culturale, vivacissima e da preservare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News