Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Novembre - ore 19.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La sesta edizione di parallelaMente è pronta al decollo

Musica, performance, fotografia, installazioni, proiezioni: un ricco programma che si propone di indagare la potenza dello scambio umano e artistico tra diverse sfumature e sensibilità creative. Torrione Genovese, Palazzo Remedi e i fondi del centro.

a sarzana
La sesta edizione di parallelaMente è pronta al decollo

Sarzana - Val di Magra - Dal 25 agosto all’1° settembre torna parallelaMente, la rassegna off del Festival della Mente che si svolge nel centro storico di Sarzana, giunta alla sesta edizione e dedicata al lavoro degli artisti legati al territorio, con uno sguardo oltre i suoi confini. Promossa dal Comune di Sarzana e dalla Fondazione Carispezia, la manifestazione è coordinata da Virginia Galli e Francesca Giovanelli. Protagonisti di parallelaMente sono gli artisti e le artiste del territorio che propongono esperienze creative in luoghi insoliti della città, rafforzando l’identità della rassegna. Musica, performance,
fotografia, installazioni, proiezioni: un ricco programma che si propone di indagare la potenza dello scambio umano e artistico tra diverse sfumature e sensibilità creative.

Novità dell’edizione 2019 e frutto della tendenza alla collaborazione emersa nel tempo tra le varie esperienze artistiche coinvolte, è l’ideazione di collettivi artistici interdisciplinari che hanno immaginato per parallelaMente proposte site specific, con un forte e inedito segno di innovazione e sperimentazione. Focus di tutti i progetti è il futuro, filo conduttore della XVI edizione del Festival della Mente, che viene indagato dal punto di vista artistico, evidenziando il valore della comunità e della condivisione che ha stimolato la ricerca di parallelaMente anche negli anni passati. L’immagine guida della locandina e della brochure della rassegna, elaborate da Michela Brondi, è una foto d’epoca del 1966, scattata dalla NASA a scopo scherzoso, che evoca il futuro, richiamando con piglio anticonvenzionale e autoironico il lavoro collettivo.

I luoghi della manifestazione saranno: il Torrione Genovese, angolo incantato della città che per il secondo anno è cornice di alcuni eventi di parallelaMente, il suggestivo atrio di Palazzo Remedi in piazza Matteotti, già conosciuto dal pubblico della rassegna, tre “fondi” – come vengono chiamati a Sarzana e in varie zone toscane gli spazi in centro storico al piano terra di solito adibiti a botteghe – in piazza Firmafede e via Fiasella, generosamente concessi come luoghi di arte e aggregazione.

Il programma completo di parallelaMente 2019:
Zest - Limbrunire / Eil Marchini / Stentwo In Front Of The Future. Concerto e live painting. Cosa spaventa realmente l’uomo? L’abbandono della zona di comfort, la decadenza della gioventù, una stasi dei sensi lambiti da sospiri di noia o semplicemente l’immagine proiettata di sé stessi in una Terra di mezzo circondata da ricordi mai vissuti totalmente appieno?

Die Faulen - Tommaso Campagna / Francesco Capitani / Jonathan Lazzini / Daniel Leix Palumbo Ulisse Verticale. Installazione audiovisiva con la presenza di un animale in gabbia: Ulisse. Che è un operaio. Un infermiere. Una guardia giurata. Un barista. Un collezionista di soldatini. Che è una malattia

e|Voluto - Contemporary Noise Ensamble / Maria e Elisabetta Cori / Filippo Lubrano / Andrea Luporini / Angela Teodorowsky IO/IA: in Sole Ventiquattrore. Musica, poesia, performance live e fotografia si integrano e approcciano il tema dell’Intelligenza Artificiale contrapposta all’individualità umana, il nostro IO e il nostro Ego, interrogandosi sulla creazione umana e artificiale. Le certezze ne escono sgretolate e i dubbi fomentati. ‘In Sole Ventiquattrore’, appunto. Ma consecutive

Nouvelle Cuisine - Chef Jim Bandini / Sommelier Diego Bosoni / mise en place Martina Rocchi / maître à penser Paolo Ranieri. Riproduzioni musicali per ogni palato, in vinile e digitale. DJ set. Nel suggestivo fossato del Torrione Genovese si mescolano i piatti di tre set di elettronica, scelti dallo chef Jim Bandini e dal duo Electrobreakfast (Diego Bosoni, Paolo Ranieri). Una serata in cui assaggiare, muoversi, e perdere i sensi.

Martina Rocchi con la collaborazione di Emiliano Bagnato Efecto Mariposa. Luce sul passato per illuminare il presente. Installazione realizzata per il 70° anniversario della Resistenza e della Liberazione dal nazifascismo, nata con l’intento di coinvolgere la comunità, avvicinando il passato al presente e il presente al futuro in un sistema causa-effetto

2c11c Massimiliano Furia / Federico Gerini / Maria Angela Palanti / Nicola Perfetti A COOL GREY SUITE. I particolari che Mary realizza, ispirandosi ad immagini fotografiche, e, nel caso specifico, agli interni del Palazzo Remedi, possono essere visti come una serie di frammenti scomposti e ricomposti in chiave innovativa. Da essi i tre musicisti traggono ispirazione per la costruzione estemporanea di una Suite musicale di totale improvvisazione, che
dialoga con l’opera grafica in senso evocativo, emotivo e tecnico. Colore, tocco, gesto, tecniche di produzione sono concetti comuni

Open Mic microfono aperto per gli artisti e gli ospiti di parallelaMente 2019, che trovano uno spazio amplificato per condividere ad alta voce canzoni, poesie, musiche, letture parallelaMente in pillole interazioni artistiche tra i protagonisti della rassegna in luoghi della città a sorpresa

Simone Conti URLO AL FUTURO: una ScreamShoot performance ambientata in un set fotografico fruibile da tutti, in cui poter immortalare in uno scatto il proprio urlo liberatorio, soggettivo e catartico, proiettandosi verso un futuro ignoto. parallelaMente è documentato dalle immagini fotografiche di Luca Giovannini. Informazioni e aggiornamenti sul sito www.festivaldellamente.it nella sezione “extraFestival”, sulla pagina Facebook dedicata, sul profilo Instagram dedicato e su Twitter (@parallela_Mente). Per informazioni e richieste: parallelamente.sarzana@gmail.com. Tutti gli eventi di parallelaMente sono a ingresso gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News