Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 29 Settembre - ore 22.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

In Fortezza come su Rai2 nel '77, incontri e scontri nel segno di Arbasino

Con un omaggio per i settanta appassionati che hanno rinunciato al rimborso per gli spettacoli degli Impavidi annullati causa Covid-19.

Capienza...diviso tre
In Fortezza come su Rai2 nel '77, incontri e scontri nel segno di Arbasino

Sarzana - Val di Magra - Lo scorso marzo se ne andava 90enne Alberto Arbasino, scrittore, critico, giornalista, tra le penne e gli intellettuali più amati del nostro Paese. E l'estate sarzanese si appresta a ricordarlo facendo rivivere Match, programma andato in onda su Rai 2 nel 1977, ideato da Arnaldo Bagnasco e animato, appunto, dal forgiatore de La casalinga di Voghera. Un ciclo di serate dal vivo alla Fortezza Firmafede di Sarzana (con una puntata in Piazza Europa alla Spezia) con racconti, confronti e brani tratti dai più significativi spettacoli dei protagonisti – diversi tra loro per generazione, esperienze, carriere e linguaggi - condotte da volti noti del giornalismo culturale e trasmesse integralmente in diretta streaming. La platea della 'Cittadella', di solito in grado di ospitare circa novecento posti a sedere, dovrà contentarsi si accoglierne trecento per via delle norme anti contagio, che saranno naturalmente seguite ad ogni punto di vista. “L'estate sarzanese sarà teatro, con la conferma delle grandi produzioni degli Impavidi anche fuori dalle loro mura abituali. Sarzana vuole lanciare l’immagine di un Paese che è capace di ripartire e di superare ogni ostacolo. Grazie agli Scarti e Andrea Cerri per aver condiviso questa visione e aver saputo guardare all'emergenza come opportunità”, ha osservato stamani la sindaca Cristina Ponzanelli nel corso della conferenza stampa dedicata anche alla presentazione Odissea nella Fortezza.

“Lo storico e ormai inimitabile programma televisivo Match - ha proseguito il menzionato Cerri - prevedeva un confronto, spesso nella forma di scontro dialettico, tra artisti o esponenti della cultura con percorsi e concezioni molto diversi sull’arte e la società. Era un espediente per avvicinare e far dialogare due mondi spesso inconciliabili e soprattutto seguiti da pubblici diversi. Partendo da questa esigenza, abbiamo pensato di ideare delle serate che - oltre al confronto tra artisti - prevedano una parte di performance e spettacolo, mettendo insieme attori di teatro e di cinema, grandi nomi della scena nazionale con artisti emergenti del circuito della ricerca e sperimentazione teatrale, già premiati con riconoscimenti nazionali ma di certo poco noti al grande pubblico”. Occasioni che seguiranno un canovaccio, sì, ma senza imbrigliare inventiva e improvvisazione. E, perché no, coinvolgendo il pubblico.

Gli appuntamenti

Si parte domenica 9 agosto con l'attore e regista Ivano Marescotti, volto noto di cinema e teatro, in dialogo con VicoQuartoMazzini, compagnia pugliese indipendente: obbiettivo confrontarsi sulla vitalità dei dialetti regionali nel teatro contemporaneo in una serata intitolata “Lingue e linguacce” (arbitra Livia Grossi, giornalista del Corriere della Sera).
Si prosegue domenica 16 agosto con l'incontro tra Lella Costa, tra le più amate autrici e attrici italiane, e Francesca Sarteanesi, autrice e attrice di Prato, tra i fondatori del gruppo teatrale Gli Omini, per chiedersi se “L'ironia è donna” (gestisce il match Oliviero Ponte di Pino, giornalista Radio Rai 3).
Giovedì 20 agosto sempre a Sarzana si terrà la serata “Jena ridens” con l'attore comico milanese Gioele Dix, in scontro dialettico con gli scanzonati membri del gruppo Frigoproduzioni (arbitro sarà il conduttore e critico Graziano Graziani, Radio Rai 3 e Rai5).
Prima dello spettacolo, alle ore 19, il Teatro degli Impavidi offrirà agli spettatori e alle spettatrici che hanno aderito alla campagna #iorinuncioalrimborso un aperitivo al Caffé del Teatro e una speciale performance sulla facciata degli Impavidi. Inoltre per ringraziarli del fondamentale sostegno saranno loro riservati i posti per la serata Match alla Fortezza Firmafede. Sono circa settanta gli appassionati che hanno rinunciato al rimborso degli spettacoli saltati causa Covid-19 (un numero importante: molti di loro sono abbonati, e gli abbonati totali degli Impavidi sono 250).

Quarto appuntamento con Match sarà domenica 23 agosto in Piazza Europa alla Spezia imperdibile confronto tra divine: Monica Guerritore, attrice di tanto teatro e cinema, in dialogo con il Premio Ubu Licia Lanera (arbitra Anna Bandettini, giornalista di La Repubblica). Questo primo ciclo di Match non potrà che concludersi al Teatro degli Impavidi di Sarzana con uno speciale evento a sorpresa pensato appositamente per aprire la prossima stagione.

Informazioni e biglietti
domenica 9, domenica 16 agosto – giovedì 20 agosto : Fortezza Firmafede – Sarzana
Ingresso: 5€ + prevendita
Le vendite inizieranno dal 28 luglio presso la biglietteria del Teatro degli Impavidi e presso lo Iat in Piazza S.Giorgio . Per info 3464026006 (teatro degli impavidi) / 0187305551 (Iat sarzana) - numeri attivi negli orari di apertura.
Non è prevista la prenotazione, i biglietti sono nominali e direttamente acquistabili.
LAST MINUTE : i biglietti rimanenti saranno venduti anche sul luogo dell’evento un’ora prima dell’inizio dello spettacolo
VOUCHER: Per i 3 eventi che si tengono a Sarzana è possibile utilizzare i voucher rilasciati dal Teatro degli Impavidi per gli spettacoli annullati per l’emergenza Covid. Chi vuole utilizzare il voucher deve effettuare l’acquisto del biglietto presso la biglietteria del Teatro degli Impavidi.
Orari biglietteria Teatro degli Impavidi: martedi e giovedi 16-19, mercoledi 9.30 -12.30
Orari biglietteria Iat: da giovedi a sabato (mattina e pomeriggio, dalle ore 10.00 alle 12 e dalle ore 17.30 alle 19.30), la domenica dalle 17.30 alle 19.30

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News