Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Novembre - ore 16.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il sogno fil rouge della nuova edizione del Festival della Mente

Edizione numero 17 per la rassegna simbolo della città di Sarzana. La sindaca Ponzanelli: "Dietro le crisi si nascondono le opportunità e si sviluppa la creatività".

da venerdì
Il sogno fil rouge della nuova edizione del Festival della Mente

Sarzana - Val di Magra - La XVII edizione di Sarzana Festival della Mente è pronta a partire. Da venedì 4 a domenica 6 settembre torna protagonista il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee promosso dalla Fondazione Carispezia e dal Comune di Sarzana con la direzione di Benedetta Marietti. Nonostante i lunghi mesi di emergenza sanitaria il festival torna come appuntamento imprescindibile ponendosi come motore di una crescita non solo culturale ma anche economica e sociale.

Quest’anno la manifestazione si presenta con un format nuovo, rivisitato, ma che mantiene l’impronta tradizionale e riconoscibile nel rispetto delle norme di contenimento del virus Covid-19: 20 incontri in presenza di pubblico, contemporaneamente trasmessi in live streaming, per allargare la comunità del festival oltre i confini della città; quattro di questi incontri saranno ibridi, con un relatore a Sarzana che dialoga a distanza con un ospite in collegamento video. Il programma comprende anche sei contributi video di ospiti internazionali, realizzati appositamente per il festival e visibili solo online, sul sito e sui canali Facebook e YouTube nei tre giorni della manifestazione.

Il filo conduttore di questa edizione è il sogno, una parola dai molteplici significati, letterali o metaforici, che può essere declinata e interpretata in modo diverso dai relatori in ambito umanistico, scientifico, artistico, che rispecchia la natura multidisciplinare del festival e che si presta generare riflessioni sul mondo contemporaneo. Programma e info su www.festivaldellamente.it.

“Il Festival della Mente 2020 - dichiara il sindaco Cristina Ponzanelli - rappresenta un segnale di speranza che Sarzana, grazie al sostegno ineludibile di Fondazione Carispezia, rivolge al nostro Paese in un anno particolarissimo. Come sosteneva Albert Einstein, dietro le crisi si nascondono le opportunità e si sviluppa la creatività, che è la stessa essenza del Festival. Sarà un'edizione particolare, con tante novità, che si mostrerà capace di adeguarsi alle sfide che la pandemia, con il suo lungo strascico, ci ha costretto ad affrontare come individui e come società. Non abbiamo rinunciato al Festival, che anzi mai come quest'anno è apparso essenziale a realizzare i suoi scopi: rappresentare un luogo di dibattito e di creatività, libero e aperto alle sfide della contemporaneità che ha e avrà sempre Sarzana come suo magnifico palcoscenico naturale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News