Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Novembre - ore 20.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

FisiKo, alla ex Vaccari due giorni di spettacolo, laboratori e dj set

FisiKo, alla ex Vaccari due giorni di spettacolo, laboratori e dj set

Sarzana - Val di Magra - Spettacoli, laboratori, dj - set e una mostra fotografica all'ex Ceramica Vaccari di Santo Stefano di Magra.
Venerdì 21 e sabato 22 agosto torna FisiKo! - quest'anno in un'edizione ridotta - per invadere la scena con l’energia propulsiva della più irriverente ricerca di teatrodanza contemporanea dove l'azione fisica è pura espressione, in dialogo continuo con lo spettatore anche senza usare parole.
Un'edizione - ideata e organizzata da Associazione Scarti, Balletto Civile e Comune di Santo Stefano di Magra in collaborazione con Progetto NOVA e con il contributo di Compagnia di San Paolo (maggior sostenitore) nell'ambito del Bando Performing Art, la collaborazione con il progetto europeo RESCUE - che avrà un formato speciale, ripensato nella forma per rispettare le normative post Covid 19 e permettere al pubblico di fruire degli spettacoli in maniera sicura. Dalla danza che nasce in strada a quella più legata alle storie dei personaggi, per arrivare fino al movimento puro o alla tradizione lontana da noi, ma sempre partendo dal corpo, linguaggio universale al quale tutti possono accedere.
Si parte venerdì alle ore 21 (in replica sabato 22) nel cortile dell'ex Ceramica Vaccari con l'anteprima di M.A.D. – museo antropologico del danzatore, prodotto e danzato da Balletto Civile in coproduzione con Festival Oriente Occidente – Festival Fisiko! - Associazione Ultimo Punto/Festival Artisti In Piazza Festival Pennabilli. Un’installazione/performance in cui gli artisti agiranno singolarmente all’interno di teche che consentiranno il “ri-avvicinamento” tra spettatore e performer, in un percorso drammaturgico che sarà al tempo stesso una partitura corale e collettiva. Il lavoro, dopo l'anteprima a Fisiko, debutterà in forma compiuta a settembre all'interno del prestigioso Festival Oriente Occidente di Rovereto per poi continuare la tournée al Piccolo Teatro di Milano, a Pisa e a Roma.
Si continua venerdì e sabato alle ore 22.45 con il dj set performativo di Lady Maru, dj tra le più attive sulla scena romana e internazionale, con Light Shadow set (ecotic deep electronica), viaggio sonoro tra synth/nu wave e deep house che coinvolgerà gli stessi spettatori fino a diventare parte della performance, attraverso i loro corpi in movimento, in postazioni predefinite – denominate Distanziamento Fisiko! - per riflettere ed esperire nuove modalità di fruizione della musica e dello stare assieme.
Dalle 22,30 nella Sala Cardelli - Fontana si terrà Déchire en demi, installazione fotografica di Alice Parodi e Lorenzo Diofili, progetto fotografico che prende spunto da una riflessione attorno al codice ed al reale, cioè all'esigenza, tipica del pensiero della nostra civiltà, di suddividere e scandire in categorie razionalmente definibili le manifestazioni della vita nel mondo.
Fisiko 2020 diventa dunque un’opportunità per ripensare e re-inventare linguaggi e modalità della danza e della performance, non rinunciando alla relazione profonda e “fisika” tra corpi, voci, spazio, tra spettatore e artista. Un’indagine che diventa il focus di questa particolare edizione e che mette il corpo al centro dell’esperienza, in cui l'interazione tra corpo e spazio, tra pubblico e performer, attraverso lo sguardo e la ricerca artistica, diventano opportunità per cercare nuovi modi di interazione. L'arte, e la danza in particolare, sono il linguaggio d'elezione per raccontare il presente, coglierne le sfide e cercare nuove possibilità.
Da quest'anno Associazione Scarti è partner del progetto europeo RESCUE- REgeneration of disused Industrial Sites through Creativity in Europe, della durata di due anni, che coinvolge quattro partner europei, con capofila il Comune di Santo Stefano di Magra.
Il progetto ha come scopo la valorizzazione e la divulgazione delle possibilità di recupero di spazi ex industriali attraverso l'attività creativa e artistica, esperienza che accomuna tutti i partner di progetto: i-bug festival (Germania), Association for Contemporary Arts X-OP (Slovenia) e Klang-haus (Austria), oltre a Associazione Scarti, e prevede diverse tipologie di attività artistiche (workshop, seminari, spettacoli, residenze artistiche,scambi artistici internazionali,...) nei diversi paesi e in collaborazione tra i diversi partner.
Per Scarti e Comune di Santo Stefano di Magra il progetto è incentrato sugli spazi di Ex Ceramica Vaccari. L'edizione 2020 di Fisiko fa parte del progetto RESCUE.
Da lunedì 17 agosto a giovedì 20 agosto si svolgerà il workshop RESCUE, laboratorio teatrale per studenti della scuola secondario a cura di Enrico Casale e Silvia Battistini: quattro giorni di lavoro intensivo di attività teatrale e corporea in cui i partecipanti potranno fare piena esperienza del luogo e vedere come il sito industriale (con la sua Storia) possa diventare non solo sede del lavoro artistico ma anche ambiente che si trasforma e si adatta per accogliere l'arte.
Si ringraziano Comune di Santo Stefano di Magra, Galleria Cardelli e Fontana (Massimo Biava), Sporfortfun - Skatepark (Matteo Bagnone), Progetto NOVA.
Gli spettatori potranno assistere alla serata con un biglietto unico.
La capienza massima è di 110 persone, la prenotazione è OBBLIGATORIA.
Saranno garantite tutte le norme di distanziamento sociale e la massima sicurezza per spettatori e artisti.

INFO & BIGLIETTERIA
Biglietti
Intero 12,00 euro
Ridotto 10,00 euro (under 30)
E' possibile acquistare i biglietti presso
Teatro degli Impavidi: martedì mercoledì e giovedì, 9.30-12.30
IAT Sarzana: da giovedì a sabato 10.00-12.00 e 17.30-20.00) domenica 17.30-19.30
Online www.vivaticket.it
teatroimpavidi@associazionescarti.it
34604056006 – 0187305551

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News