Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Ottobre - ore 21.07

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Festival della Mente, ci siamo. Venerdì il taglio del nastro

La quindicesima edizione si aprirà con l'intervento di Andrea Riccardi.

Festival della Mente, ci siamo. Venerdì il taglio del nastro

Sarzana - Val di Magra - La XV edizione del Festival della Mente si apre a Sarzana venerdì 31 agosto alle 17,30 in piazza Matteotti. Dopo i saluti istituzionali del sindaco Cristina Ponzanelli, del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, del presidente della Fondazione Carispezia Matteo Melley e della direttrice del festival Benedetta Marietti, alle 17,45 lo storico Andrea Riccardi terrà la lectio Comunità o l’eclissi del noi inaugurando il tema di questa edizione: la comunità.
Studioso della Chiesa in età moderna e contemporanea e fondatore della Comunità di Sant’Egidio, Riccardi traccerà l’evoluzione del concetto di comunità a partire dal ’68. La comunità è un ricordo che ormai appartiene al passato o una visione del futuro? Cosa significa oggi comunità, quando si vengono a creare convivenze tra persone, storie ed etnie differenti?

Alle 19 al Canale Lunense l’incontro Jungle Rudy, il solitario e la comunità, con lo scrittore olandese Jan Brokken, autore di romanzi cult come Anime Baltiche. Insieme allo psicologo e giornalista Massimo Cirri discuterà di solitudine e comunità, viaggio e avventura, condivisione sociale e individualismo, a partire dal racconto della vita del leggendario avventuriero ed esploratore olandese Rudy Truffino che lasciò l’Europa per stabilirsi nel cuore della foresta amazzonica. L’evento è realizzato in collaborazione con l’Ambasciata dei Paesi Bassi.

Alla stessa ora, al Campus I.I.S. Parentucelli-Arzelà, durante l’incontro Comunità e DNA, lo zoologo Carlo Alberto Redi e la biologa Manuela Monti spiegheranno perché altruismo, accettazione e inclusione siano non solo un bene prezioso a livello morale e sociale, ma operino anche sul piano biologico assicurando vantaggi alla comunità. L’educazione alla cultura del dono è infatti in grado di assicurare un armonioso sviluppo di una nuova forma di democrazia, quella cognitiva.

Alle 21 nella piazza d’Armi della Fortezza Firmafede la straordinaria voce della cantautrice palermitana Olivia Sellerio inaugurerà la serie degli spettacoli del festival con un concerto dal titolo Olivia Sellerio canta Montalbano che non mancherà di far emozionare il pubblico grazie alle canzoni da lei scritte e interpretate per la serie televisiva del Commissario Montalbano, evocando atmosfere mediterranee, sonorità dell’Atlantico, polvere d’Africa e folk americano.

Alle 21,15 al Canale Lunense Il Trio Malinconico, formato dallo scrittore napoletano Diego De Silva, dal sassofonista Stefano Giuliano e dal contrabbassista Aldo Vigorito, sorprenderà il pubblico del festival con Trio Malinconico unplugged, una forma di spettacolo dove musica e letteratura si intrecceranno in un linguaggio comune.

La prima giornata del festival si conclude alle 23 in piazza Matteotti con due volti amati dal pubblico dei lettori e della TV: la scrittrice, conduttrice e autrice televisiva Serena Dandini e la scrittrice Michela Murgia sono protagoniste dell’incontro La comunità delle valorose, in cui ripercorreranno le storie di alcune donne coraggiose come l’ambientalista Wangari Maathai, l’artista Vanessa Bell, sorella di Virginia Woolf, e la scrittrice Grazia Deledda, che hanno saputo vivere una vita al di fuori dei rigidi schemi delle rispettive comunità di appartenenza, aprendosi alla libertà e alla ricerca dei propri talenti.


Alle 18 al Talent Garden Sarzana (sala A) la sezione del festival dedicata ai più giovani inaugura con l’incontro-spettacolo interattivo Scienza Rap, tenuto dalla fisica Annalisa Bugini e della filosofa libraia Teresa Porcella, che non mancherà di coinvolgere e divertire anche gli adulti.

Alle 18, sempre al Talent Garden Sarzana, nella Sala C, parte il primo dei quattro workshop di didatticaMente: Libri accessibili per una comunità inclusiva, tenuto da Elena Corniglia, esperta di letteratura per l’infanzia, nel quale si esploreranno le potenzialità di volumi tanto insoliti quanto preziosi per costruire percorsi di inclusione che garantiscano a tutti il diritto alla lettura, offrendo occasioni di lettura arricchenti per chiunque.

Entrambe le sezioni, sia didatticaMente sia il programma per bambini e ragazzi, sono curate da Francesca Gianfranchi e realizzate con il contributo di Crédit Agricole Carispezia.

Prosegue fino al 2 settembre per le vie e le piazze di Sarzana parallelaMente, quinta edizione della rassegna off, a cura di Virginia Galli, Francesca Giovanelli ed Elisa Palagi, che vede protagonisti artisti e associazioni culturali del territorio (ingresso gratuito).

Durante i tre giorni del festival, presso la Casa della Salute (ex Ospedale San Bartolomeo), torna la mostra creativaMente kids – quando la creatività diventa un mestiere curata dall'interior designer Giorgio Scaletti, che presenta al pubblico opere e oggetti dedicati al mondo dei bambini progettati da artisti, illustratori e designer. Nel giardino della Casa della Salute è allestita anche Tatch, un’installazione interattiva e multisensoriale che combina immagini, suoni e tecnologia, realizzata da Anna Resmini e Virginia Zini in collaborazione con gli studenti del progetto di alternanza scuola-lavoro del Festival della Mente (ingresso gratuito).

Tra le novità della XV edizione Taccuini nel vento, a cura di Moleskine, la mostra di taccuini, disegni e acquarelli di bordo di Simo Capecchi realizzati durante l’avventura di viaggio sul cutter Kleronia: un progetto di cui ci racconta il filosofo Roberto Casati durante l’incontro La conoscenza nel vento. L’esposizione, organizzata in occasione del Festival della Mente, è visitabile gratuitamente dal 31 agosto al 2 settembre presso la libreria del festival (atrio del Palazzo Comunale, piazza Matteotti 1).

Tutti gli eventi sono confermati anche in caso di pioggia.

Aggiornamenti sul programma del festival su www.festivaldellamente.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News