Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Ottobre - ore 21.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Cultura in lutto, addio a Claudio Ambrogetti

Scultore e pittore, era stato direttore delle Belle arti di Carrara.

Cultura in lutto, addio a Claudio Ambrogetti

Sarzana - Val di Magra - Se e è andato Claudio Ambrogetti, scultore e pittore classe 1933, riconosciuto maestro di questo e dello scorso secolo. Allievo di Emilio Greco, aveva studiato - e poi insegnato - all’Accademia di Belle Arti di Carrara, che ha diretto nella prima metà degli anni settanta. Ha ottenuto il primo premio alla IV Mostra Nazionale di Arte e Sport tenuta a Firenze nel 1966, ha esposto in varie rassegne fra cui la Biennale Internazionale Città di Carrara (1962, 1967, 1973). Nell'82 è tra i protagonisti della mostra 'Scultura italiana del nostro tempo', alla Fondazione Ragghianti - tra gli altri, c'erano Marino Marini e i fratelli Pomodoro - e nel 1987 partecipa alla Mostra riservata a dodici protagonisti italiani della scultura. Nel 1991 il Comune di Sarzana, dove viveva, gli aveva dedicato una personale nella Fortezza di Sarzanello. Tra le sue opere in provincia ricordiamo il tabernacolo della chiesa di San Pio X alla Spezia, le sculture del Monumento ai sommergibilisti caduti al Museo navale, la Via crucis della concattedrale di Santa Maria a Sarzana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News