Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Settembre - ore 21.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Contributi per gli Impavidi, Cavarra scrive a Toti

Il sindaco: "Spero che la Regione riapra percorso fattivo e concreto di sostegno al Teatro di Sarzana".

Contributi per gli Impavidi, Cavarra scrive a Toti

Sarzana - Val di Magra - “Il teatro civico non è solo uno dei luoghi principali di aggregazione e di fruizione culturale ma anche uno degli elementi costituitivi cittadini”. Scrive così il sindaco di Sarzana Alessio Cavarra nella lettera inviata al presidente della Regione Toti per chiedere contributi per la programmazione teatrale del restaurato Impavidi. “Abbiamo la fortuna di possedere un edificio storico – prosegue – che non è solo uno dei più antichi della Liguri ma che nella sua lunga storia è anche stato al centro di tutte le principali vicende cittadine dal Risorgimento in avanti”.

“Per lungo tempo Sarzana è rimasta priva di un teatro vero e proprio – scrive ancora il primo cittadino – pienamente funzionante e rispondente alle esigenze del pubblico; ciò nonostante abbiamo assistito ad un notevole dinamismo nell'attività teatrale con un grande sviluppo di compagni per le quali il Comune ha messo a disposizione vari spazi alternativi, nessuno dei quali però davvero equivalente ad un vero teatro. La restituzione degli Impavidi alla città costituisce sì un punto d'arrivo di un percorso che ha visto una stretta collaborazione tra Regione, Comune Mibact e territorio, ma nello stesso tempo è anche il punto di partenza per una nuova vita di tale prestigiosa struttura. Per la stagione 2018 abbiamo messo in calendario un programma di tutto rispetto grazie ad uno stanziamento apposito sul bilancio comunale, nonché grazie ad alcuni sponsor, dobbiamo tuttavia lavorare sin d'ora per una nuova stagione per l'autunno-inverno 2018-2019 per la quale è necessario trovare nuovi canali di finanziamento. Conto sul fatto che a fronte di una drastica riduzione delle risorse regionali per le iniziative culturali sarzanesi degli ultimi anni – sottolinea Cavarra – questa possa essere occasione per la Regione di riaprire un percorso fattivo e concreto di sostegno economico per troppo tempo penalizzate. Spero che la Regione voglia trovare una formula per contribuire all'attività del Teatro, sia per la programmazione che per la manutenzione ordinaria”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News