Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Ottobre - ore 20.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Castelnuovo riparte da Teatrika, quattro monologhi per la tredicesima edizione

La manifestazione si terrà all'aperto con prenotazione obbligatoria.

dal 27 giugno
Castelnuovo riparte da Teatrika, quattro monologhi per la tredicesima edizione

Sarzana - Val di Magra - In questo periodo molto complicato a causa delle difficoltà prodotte dalla pandemia, l’Amministrazione Comunale di Castelnuovo Magra ha comunque deciso di dare un segno di ripartenza lavorando a diverse iniziative culturali per l’estate, afferma l’Assessore alla Cultura Katia Cecchinelli: "l’idea è stata quella di ripartire dal teatro, dall’arte, dalla musica e soprattutto dalla relazione tra le persone. Dopo un incontro con tutto il mondo dell’Associazionismo, a Castelnuovo veramente vivo e prezioso e che colgo qui l’occasione per ringraziare ancora, abbiamo deciso di organizzare momenti di incontro dedicati al teatro (4 monologhi con Teatrika), alla musica (serate in borgo), ai bambini (nati per leggere), ai giovani laureati (Castelnuovo si ricerca), all’educazione permanente (Università popolare) e numerose iniziative legate al mondo dei ragazzi. Il pensiero è cominciare a rincontrarsi, guardarsi negli occhi, ricostruire quella fiducia nell’altro ed in noi stessi, forse messa in crisi in questo momento, e rafforzarci proprio come comunità. La cultura ci può aiutare, può essere sollievo alle nostre paure, ma anche riflessione sul senso più profondo di civiltà, di umanità. Cominceremo Castelnuovo d’Estate, con la rassegna Teatrika in collaborazione con la Compagnia degli Evasi, il 27 giugno proprio per ricucire quel filo spezzato il 5 marzo, con la cancellazione di Teatrika Scenari, e con l’intento di sentirci meno soli e di nuovo con la voglia di ricostruire".

"E’ già tutto pronto per il debutto della XIII edizione del Festival teatrale nazionale Teatrika - racconta il direttore artistico Alessandro Vanello della Compagnia degli Evasi - il festival di teatro non professionistico più seguito in Liguria per il 2020 vedrà in scena 4 monologhi, con ingresso gratuito solo su prenotazione whatsApp al numero 3358254436 con accesso all’area teatro consentito esclusivamente se muniti di mascherina, nel rispetto del distanziamento fisico di metri uno, con igienizzazione mani. Dalle 19:30 come di consueto, apericena solo su prenotazione al numero 3475454359.

Il festival, frutto della sinergia tra la Compagnia degli Evasi ed il Comune di Castelnuovo Magra, si terrà come da tradizione nell’arena teatro dell’area verde del centro sociale di Molicciara in via Carbonara 32. Tutti i monologhi iniziano alle 21.30, in caso di maltempo la sera successiva, anche in caso di pioggia e sempre ad ingresso gratuito. Come da tradizione gli spettacoli e le compagnie selezionati dalla direzione artistica sono stati premiati in diversi concorsi nazionali".

Il festival inizierà sabato 27 giugno con la Compagnia Senza Teatro – Ferrandina (Matera) che porterà in scena il monologo “MARIA BARBELLA” tratto da “La Signora di Sing Sing” di Idanna Pucci , 63 repliche in 45 città italiane e 10 premi nazionali ricevuti, un caso umano e politico nell’America di fine’800, una storia che appassionò le cronache dell’epoca, una sorta di romanzo che trasformò involontariamente Maria Barbella da misconosciuta emigrante italiana condannata alla sedia elettrica, a star della carta stampata.

Seconda serata martedì 30 giugno la Compagnia Andronauti GTR – Grok Factory di Milano, l’esilarante monologo pluripremiato “SICANI” di e con Salvatore Stimolo che ci porterà dentro ad un racconto familiare, ironico, che narra con il sorriso in maniera simpatica ed emozionante, dell’amore tra un padre un figlio e un nonno, e dei loro valori di vita, del calore, dei colori, e amori dei “Sicani”.

Giovedì 2 luglio sarà la volta del bravissimo Giulio Federico Janni, in “RESTA” scritto e diretto da Silvia Marchetti della Compagnia del Calzino – Pietramurata (TN), un’anteprima nazionale direttamente dal Torino Fringe Festival: Josef Canetti è un professore di lettere che ha dedicato la propria esistenza al tentativo di introdurre i suoi allievi alla vita attraverso l'amore per la letteratura, ma ora egli è messo sotto processo da quegli stessi allievi cui egli sente invece di aver dedicato tutto sé stesso.

La maratona teatrale terminerà sabato 4 luglio con un “evento speciale” , sarà il grande Enrico Bonavera, famoso nel mondo per il ruolo di “Arlecchino” nell’allestimento di Giorgio Strehler del mitico “Arlecchino servitore di due padroni” , a portare in scena il suo monologo “ALICHIN DI MALEBOLGE“ nel quale interpreta tutti i personaggi della storia narrata, sfoderando le sue grandi capacità attoriali, dando vita ad una irrefrenabile galoppata teatrale, diretto da Christian Zecca, per una Commedia dell’Arte giocosa divertente e irriverente.

Quest’anno, nel rispetto delle normative “Covid” il festival non sarà a concorso, e nell’arena i posti saranno limitati per la distanziazione obbligatoria.

“Nelle prime dodici edizioni abbiamo superato ampiamente i 22.000 spettatori, un dato rilevante per il teatro di prosa - racconta il direttore artistico Alessandro Vanello - una forma d’arte senza dubbio impegnativa anche per chi vi assiste, specie nelle serate estive. Teatrika ha ospitato messe in scena sempre più complesse, raffinate, e persino sofisticate; inutile poi ripetere come tutti gli attori e i registi apparsi sul palco di Teatrika abbiamo sempre dimostrato non solo formidabile passione ma grande bravura e, in alcuni casi, un vero e proprio talento.

Per informazioni 3358254436 oppure www.evasi.it – www.teatrika.it – www.castenuovomagra.com – www.quicastelnuovo.it


(immagine di archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News