Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Giugno - ore 17.07

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Carrozzeria Orfeo a Fuori Luogo con “Animali da bar”

ancora pochi posti disponibili
Carrozzeria Orfeo  a Fuori Luogo con “Animali da bar”

Sarzana - Val di Magra - Lunedì 8 aprile alle 21.00 nell’ambito della stagione di prosa del Teatro Degli Impavidi, Carrozzeria Orfeo andrà in scena - con la drammaturgia di Gabriele di Luca e la regia di Alessandro Tedeschi, Gabriele di Luca e Massimiliano Setti – con Animali da bar.

Il Teatro Degli Impavidi propone uno spettacolo di teatro pop che, partendo dalla dimensione del bar e dai suoi abitanti, analizza l’angoscia che i rapporti interumani producono sull’individuo.

Un bar abitato da personaggi strani: un vecchio malato, misantropo e razzista che si è ritirato a vita privata nel suo appartamento; una donna ucraina dal passato difficile che sta affittando il proprio utero ad una coppia italiana; un imprenditore ipocondriaco che gestisce un’azienda di pompe funebri per animali di piccola taglia; un buddista inetto che, mentre lotta per la
liberazione del Tibet, a casa subisce violenze domestiche dalla moglie; uno zoppo bipolare che deruba le case dei morti il giorno del loro funerale; uno scrittore alcolizzato costretto dal proprio editore a scrivere un romanzo sulla grande guerra. Sei animali notturni, illusi perdenti, che provano a combattere, nonostante tutto, aggrappati ai loro piccoli squallidi sogni, ad una speranza che resiste troppo a lungo. Tutto è venduto, sfruttato e contrattato in “Animali da Bar”. La morte e la vita, come ogni altra merce si adeguano alle logiche del mercato. Una confessione biologica dove ognuno cerca disperatamente di capire come ha fatto a insediarsi nell’animo tutta quell’angoscia. Come abbiamo fatto a non sentirla entrare? E per quanto riguarda gli altri... beh, cerchiamo di essere realisti, possiamo dire di conoscerci appena: siamo tutti degli estranei.

Carrozzeria Orfeo: Diplomati all’Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine, Massimiliano Setti e Gabriele Di Luca, insieme a Luisa Supino, costituiscono nel 2007 la compagnia Carrozzeria Orfeo. In dieci anni di attività, con 7 spettacoli all’attivo e di prossima uscita il film tratto da Thanks for Vaselina, diretto da Gabriele Di Luca e prodotto da Casanova Multimedia, la compagnia porta avanti un teatro da molti definito pop che, trovando ispirazione nell’osservazione della realtà e nella cronaca del nostro tempo, esplora diversi territori di scrittura, recitazione, messa in scena. Popolari e profondi, divertenti e irriverenti, crudi e grezzi ma allo stesso tempo fortemente poetici, si muovono su quel fragile confine dove, all' improvviso, tutto può inevitabilmente risolversi o precipitare. L’attenzione per il pubblico fa registrare con Thanks for Vaselina, Animali da bar e Cous Cous Klan il tutto esaurito sui palcoscenici di tutta Italia.

Numerosi i riconoscimenti ricevuti: il Premio Nazionale della Critica come migliore compagnia (2012), il Last Seen 2013 di KLP come migliore spettacolo dell’anno a Thanks for Vaselina, il Premio SIAE alla Creatività 2013 a Gabriele Di Luca come migliore autore teatrale, il Premio Hystrio-Castel dei Mondi 2015 e il Premio Hystrio Twister ad Animali da Bar (2016).

Il titolo della stagione che è stata inaugurata a febbraio, “Il Teatro è di tutti”, descrive il nuovo corso del teatro sarzanese: “Sarà un teatro aperto, inclusivo e senza barriere, che unisca qualità e popolarità – affermano il sindaco Cristina Ponzanelli e Andrea Cerri – un teatro che riscopra le sue radici ma che sappia creare innovazione, sia centro e motore propulsivo della vita culturale e sociale della città e di tutto il territorio, e con una gestione trasparente.”

I biglietti sono acquistabili solo direttamente alla biglietteria del Teatro Impavidi:
1° classe (platea e prima fila dei palchi centrali)
intero: 27€ - ridotto over65 e CRAL: 25€ - studenti: 20€
2° classe (seconda fila palchetti centrali e prima fila palchetti laterali)
intero: 24€ - ridotto over65 e CRAL: 22€ - studenti: 18€
3° classe (seconde file palchetti laterali e prime file palchetti laterali lato palco)
intero: 20€ - ridotto over65 e cral: 18€ - studenti:14€
4° classe (palchetti laterali lato palco)
intero: 16€ - ridotto over65 e cral: 15€ - studenti:10€
5° classe (posti a visibilità parziale)
intero: 8€ - studenti 6€

La biglietteria resta aperta tutte le mattine da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.30 – il giovedì anche il pomeriggio dalle 16 alle 19.
Per informazioni e prenotazioni:
Numero telefonico: 346-4026006
Mail: teatroimpavidi@associazionescarti.it
Sito web: www.teatroimpavidisarzana.com

Social Network:
Facebook: Teatro Degli Impavidi
Instagram: teatroimpavidi

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News