Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Settembre - ore 18.42

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
55,69%
39,51%
2,34%
0,93%
0,49%
0,38%
0,20%
0,19%
0,19%
0,09%
Ultimo aggiornamento: 21/09/2020 21:53:56 Sezioni 1211 di 1795

Alla scoperta di Ortonovo e Madonna del Mirteto con le guide turistiche

Alla scoperta di Ortonovo e Madonna del Mirteto con le guide turistiche

Sarzana - Val di Magra - "Supraluna: castelli e borghi delle colline lunensi" è il titolo della prima serie di visite che le guide abilitate di AGTL, Associazione Guide Turistiche Liguria – sezione della Spezia, propongono dopo questi difficili mesi di forzata inattività. Proviamo a ripartire con appuntamenti pensati per un pubblico locale, interessato a conoscere meglio i luoghi vicini a casa, ma anche per visitatori attenti e curiosi del nostro variegato territorio.

Con il suggestivo termine di Supraluna si indicava anticamente l’area, soggetta al vescovo di Luni, che si sviluppa tra le colline di Ortonovo e Nicola e la stretta valle del torrente Parmignola. A questa zona dell’estremo Levante ligure dedichiamo due appuntamenti. Il primo, sabato 20 giugno, ci porterà a Ortonovo e due saranno le modalità di visita. La mattina si raggiungerà il borgo a piedi, attraverso l’antica montà, il percorso acciottolato che collegava il piano al paese prima della costruzione della attuale strada carrozzabile. Tra le belle piane coltivate ad oliveto e numerosi scorci panoramici sulla vallata sottostante, in circa 1 ora si arriverà piacevolmente ad Ortonovo, per addentrarsi negli stretti vicoli del piccolo borgo collinare dominato dalla snella torre circolare, che è quanto resta dell’antico castello posto a protezione dell’abitato e a controllo del territorio circostante. La visita del pomeriggio partirà invece direttamente dal paese e dedicherà particolare attenzione all'edificio che, con la sua candida facciata di marmo, è ben riconoscibile da buona parte della bassa Val di Magra: il cinquecentesco Santuario della Madonna del Mirteto, in splendida posizione panoramica.

Per rispettare le necessarie precauzioni di sicurezza, le visite sono rivolte ad un numero limitato di partecipanti.

Durata della visita: ore 9.30/12.30 la visita della mattina; ore 16.30/18.30 la visita del pomeriggio

Quota di partecipazione: euro 10

Prenotazione obbligatoria e informazioni: telefono e Whatsapp 333 4336823; email agtl.laspezia@gmail.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News