Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Giugno - ore 11.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Al via domani il Festival della fisarmonica

Tre giorni di musica al Teatro degli Impavidi. Ingresso a offerta.

Al via domani il Festival della fisarmonica

Sarzana - Val di Magra - Quest'anno sarà il Teatro degli Impavidi ad accogliere una delle manifestazioni più amate degli ultimi anni. Si tratta della terza edizione del Festival della Fisarmonica Città di Sarzana - Umberto Allodi in programma dal 1 al 3 giugno.

L'iniziativa organizzata con la collaborazione dell'Amministrazione comunale e la società Dante Alighieri della Spezia, vanta anche il sostegno delle Edizioni Musicali Zaccaria. Sontuoso il programma che vedrà salire sul palcoscenico cittadino le eccellenze di questo straordinario strumento. Ben tre infatti sono i vincitori della coppa mondiale di strumento che saranno i protagonisti del Festival sarzanese.

Daniele Carabetta giovane musicista di Parma già vincitore del premio di Castefidardo e della coppa mondiale vinta nel 2016 in Russia aprirà la manifestazione venerdì 1 giugno; poi Gianluca Campi genovese vincitore di vari premi e concorsi (il più prestigioso nel 2000 in Portogallo con la coppa mondiale), definito dal grande fisarmonicista Wolmer Beltrami il Paganini della fisarmonica; il terzo campione del mondo ad esibirsi sarà il francese James Lesueur, tocco internazionale e vanto per la direzione artistica della manifestazione curata da Carlo Casabianca. Ma il Festival della Fisarmonica non sarà solo ascolto delle grandi performace di artisti internazionali. Nella tre giorni al teatro, nelle ore pomeridiane, si terrà una vera e propria festa all'insegna del folk a cui si associerà l'esposizione di alcune importanti aziende del settore: Cooperfisa, Stocco, Beltrami, Victoria, Marossa. Poi, come detto, la sera a partire dalle 20.45 i concerti veri e propri (due per sera) che dimostreranno la grande versatilità di questo strumento.

La prima serata, dopo l'apertura di Daniele Carabetta, ad essere protagonista sarà l'orchestra della scuola media Poggi Carducci di Sarzana, a cui seguirà il trio d'eccezione Lorenzo Munari (fisarmonica), Gisella Dapueto (pianoforte) e Valentina Vanini (mezzo soprano), con musiche di E .Piaf, K. Weill, A. Piazzolla. Aprirà la seconda serata il duo Encuentro formato da Franco Casabianca alla chitarra e il fisarmonicista campano Pasquale Lancuba con un omaggio al tango sulle musiche di R. Galliano, A. Piazzolla e tanti altri classici. Una breve introduzione al concerto dedicato quasi interamente al tango di Alfredo Helman argentino e vero cultore del genere vedrà la presentazione del suo ultimo libro "Passione di Tango". Alcuni brani di questo concerto vedranno l'esibizione di ballerini. Nella pausa un giovane talento di Genova Alessandro Trivigno farà ascoltare alcuni brani popolari. Nella seconda parte della serata il campione del mondo James Lesueur eseguirà musiche di Mozart, Rossini, Lessuer. La domenica il primo concerto sarà con il virtuoso Gianluca Campi protagonista di un percorso nella musica classica da Vivaldi a Sarasate per arrivare a Niccolò Paganini. Il secondo concerto vedrà protagonisti il trio Magnasco composto da Alessandro Magnasco (pianoforte), Roberto Mazzola (violino), Gianluca Campi (fisarmonica). Un sodalizio che ci condurrà con il proprio spettacolo in un viaggio nel tango con pezzi di Gardel, Galliano e il grande Piazzolla. Nella pausa si esibirà una formazione di fiati dell'istituto a indirizzo musicale Vincenzo Cardarelli. Ospite ormai consolidato il poeta sarzanese Massimo Pesucci con le sue poesie dialettali.

E' prevista inoltre l'esposizione di alcune opere delle pittrici Anna Sirota e Patrizia Pianini e la partecipazione di Alberto Fragni noto artista spezzino nel campo delle incisioni su bronzo, rame e argento, che donerà tre opere alla manifestazione accompagnato da Julia Maggio presidente della associazione Europe Art. Condurrà le serate la sarzanese Chiara Serreli. Al termine di ogni serata brindisi con i musicisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News