Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 28 Gennaio - ore 22.39

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Al Diocesano di Sarzana porte aperte ai laboratori didattici

legame comune-museo
Al Diocesano di Sarzana porte aperte ai laboratori didattici

Sarzana - Val di Magra - Dopo aver patrocinato una serie di iniziative e aver collaborato all'organizzazione di mostre come quella dello scorso anno dedicata a “Il percorso delle Croci” e come quella, tutt'oggi in corso, sul Cardinale Domenico Lucciardi, il Comune di Sarzana ha deciso di fornire un contributo per l'apertura delle porte del Museo Diocesano cittadino, finanziando la realizzazione di attività laboratoriali con il coinvolgimento delle scuole primarie e secondarie della città. Lo scopo è quello di valorizzare il patrimonio della tradizione cristiana sarzanese custodito nel Museo stesso e nei vari edifici religiosi della città, programmando lungo tutto l'anno scolastico 2019 - 2020 (periodo novembre 2019 – maggio 2020) una serie di appuntamenti la cui specifica valenza culturale, sia per il valore comunicativo che per la riscoperta da parte dei cittadini più giovani di luoghi e di un patrimonio culturale relativamente poco conosciuto, è di indubbio valore.

Per Palazzo Roderio dunque il Diocesano è partner di primo piano per la realizzazione del focus “Storia e Cultura: Sarzana incrocio dinamico di storia e creatività attuale”, previsto nel Documento Unico di Programmazione che attua le linee programmatiche di mandato: l'organizzazione degli appuntamenti sarà interamente a carico del Museo Diocesano di Sarzana. “L'identità della nostra città fonda le sue radici in secoli di storia, che sono ben rappresentate anche dal Museo Diocesano - ha detto il sindaco e assessore alla cultura e scuola Cristina Ponzanelli. - La valorizzazione del patrimonio artistico e culturale comincia dalla consapevolezza e dalla conoscenza, che si costruisce dai momenti di condivisione con i più piccoli, che sono la Sarzana del futuro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News