Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 20.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

A luglio ritorna la poesia a Bocca di Magra

La dove i vari Pavese, Einaudi, Montale, Duras, Vittorini, solo per citarne alcuni, passavano le vacanze...

A luglio ritorna la poesia a Bocca di Magra

Sarzana - Val di Magra - Bocca di Magra è stata dalla fine degli anni trenta alla fine degli anni sessanta del Novecento il "posto di vacanza", il luogo “dove in estate si ritrovavano poeti e intellettuali giunti a partire dagli anni trenta, attratti dalla particolarità di un paesaggio, tra fiume e mare, ancora integro, lontano dall'assalto del turismo. Qui trovarono ristoro per anima e corpo artisti e scrittori come Cesare Pavese, Giulio Einaudi, Vittorio Sereni, Eugenio Montale, Elio Vittorini, Marguerite Duras, Franco Fortini Mary Mc Carthye tanti altri, portando in dono a questi luoghi la loro sensibilità artistica e dando vita a un connubio tra natura, uomo e arte ritratto nelle loro opere con tanto brevi quanto significative citazioni se non con intere poesie. "Vittorio Sereni dedicò a Bocca di Magra versi indimenticabili: Un fiume negro/aveva promesso l’amico /un bel fiume negro d’America/ Questo era il dato invogliante. Opulento a fine corsa/ Pachidermico/in certe ore di calma/. Era in principio solo canne/….

E Eugenio Montale nella poesia "Il ritorno" rese immortale il barcaiolo Duilio“che traversa/ in lotta sui suoi remi…. Proprio a lui si ispirano gli incontri sulla Poesia che verranno realizzati e curati da Adriana Beverini presidente del Premio Montale Fuori di casa . Con la decisione di riportare la poesia a Bocca di Magra il sindaco di Ameglia Andrea De Ranieri intende valorizzare la tradizione letteraria e specificatamente poetica di Bocca di Magra anche se-ne è conscio-la poesia non è genere letterario facile e non si rivolge ad un pubblico ampio. Il compito di far rinascere una tradizione per troppo tempo abbandonata è stato assegnato all'associazione Percorsi .La manifestazione "Appuntamenti con la poesia a Bocca di Magra " inizia il 2 luglio alleore 21, alla Villa Romana di Bocca di Magra con la presentazione del libro "Il guindolo del tempo" (Archinto editore) del professorMarco Sonzogni. Questo intellettuale che insegna Letteratura italiana all'Università di Wellington in Nuova Zelanda e che eccezionalmente si trova in Italia dove il giorno 1 luglio a Vetulonia ritirerà il Premio Montale Fuori di casa 2018per la critica letteraria.

Nell’incontro a Bocca di Magra parlerà di una storia privatissima e segreta del rapporto d'amore tra Eugenio Montale e l' ebrea americana studiosa di Dante, Irma Brandeis da lui cantata con il nome di Clizia . Il 19 luglio alle ore 18 presso il Ristorante Ciccio a Bocca di Magra sarà invece la volta di un grande poeta e scrittore nato ad Ameglia, Roberto Pazzi, con il quale si parlerà del libro "Come nasce un poeta: Epistolario tra Vittorio Sereni e Roberto Pazzi negli anni della contestazione.(Minerva edizioni) Si continua sempre parlando di Eugenio Montale il 24 luglio con la presentazione del libro "Montale apuano" da parte di Giuseppe BenellieAntonio Zollino e con lettura delle poesie diBeppe Mecconi. Il 31 luglio sempre alle 21, e sempre alla Villa romana l'attore Roberto Alinghieri leggerà " Casa sul mare " di Eugenio Montale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News