Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 21.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

A “I Libri per strada” Luca Nannipieri dialoga con il sindaco Ponzanelli sui “Capolavori rubati”

A “I Libri per strada” Luca Nannipieri dialoga con il sindaco Ponzanelli sui “Capolavori rubati”

Sarzana - Val di Magra - È uno degli appuntamenti più singolari e attesi dell'edizione 2019 de “I Libri per strada – le strade per il libro”, la rassegna dedicata alla lettura che, come ha dichiarato il sindaco Cristina Ponzanelli, “apre una finestra sul mondo”. E sarà proprio con la prima cittadina che, sabato 8 giugno dalle ore 21.30 nella quinta di piazza Luni, l'autore del libro “Capolavori Rubati” Luca Nannipieri dialogherà sul tema della tutela del patrimonio artistico e culturale nazionale.
Partendo dalla rubrica che Nannipieri tiene al Caffè di RaiUno, Capolavori Rubati illustra i casi più clamorosi di furti di opere d’arte: un omaggio all’infaticabile lavoro delle nostre forze dell’ordine, un viaggio dentro la criminalità e la cupidigia che si nasconde dietro il furto di opere che appartengono all'umanità intera.
Attraverso la narrazione e la spiegazione giudiziaria dei furti, il commento sullo stile artistico delle opere rubate, l’inquadramento storico, la disamina museografica sulla sicurezza e sulla protezione dei capolavori, il libro affronta il rapporto tra arte e criminalità.
“Le opere d'arte sono simbolo patrimonio identitario di una comunità: anche e soprattutto per Sarzana, che affonda le sue radici in secoli di storia ed è città d'arte e cultura. Siamo orgogliosi di ospitare e dialogare col critico d'arte Luca Nannipieri – ha commentato il sindaco Ponzanelli – confrontarsi anche su un aspetto più buio e meno conosciuto come il furto d'arte, l'interesse nutrito dalla criminalità nei confronti del nostro patrimonio artistico e il prezioso lavoro svolto dalle nostre forze dell'ordine in questo ambito significa accendere una luce e difendere il nostro valore identitario del nostro patrimonio culturale. Farlo all'interno di una rassegna come i libri per strada, che anche quest'anno ha saputo mostrare la sua qualità, rappresenta un'opportunità ulteriore.”
Modera la giornalista Emanuela Cavallo.

Luca Nannipieri scrive sul quotidiano “Il Giornale” e sul settimanale “Panorama”. Ha curato e condotto su RaiUno , al “Caffè di Uno Mattina”, la rubrica “SOS Patrimonio Artistico”. I suoi viaggi, di ambito sia accademico sia divulgativo, sono incentrati sul rapporto tra patrimonio storico-artistico e comunità. Tra questi i due libri-pamphlet allegati al quotidiano “Il Giornale”, Il soviet dell’arte italiana e L’arte del terrore, 2016; La bellezza inutile. I monumenti sconosciuti e il futuro della societa’ (Jaca book, 2011), Salvatore Settis e la bellezza ingabbiata dallo stato (ETS, 2011), La cattedrale d’Europa. La Sagrada Familia (Edizioni San Paolo, 2012), Liberta’ di cultura. Meno Stato e piu’ comunita’ per arte e ricerca (Rubbettino, 2013), L’Italia da salvare (Edizioni San Paolo, 2014) . Arte e Terrorismo.Sulla distribuzione islamica del patrimonio storico artistico (Rubbettino, 2015), Bellissima Italia! Splendori e miserie del patrimonio artistico nazionale (RAI Eri- Rubbettino, 2016) , che ripercorre le denunce, le proposte e i viaggi fatti nella sua rubrica su RaiUno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News