Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 12.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Sarzana perfetta per le rievocazioni ma puntiamo anche su altre strade"

L'assessore al turismo Italiani dopo l'ottima riuscita di "Sarzana senza tempo": "Grazie ai privati abbiamo fatto miracoli, ora lavoriamo per un grande Natale".

"non solo eventi"
"Sarzana perfetta per le rievocazioni ma puntiamo anche su altre strade"

Sarzana - Val di Magra - “Siamo molto soddisfatti, l'atmosfera era quella di un set cinematografico”. Così Roberto Italiani, assessore al turismo, in merito al fine settimana dedicato a “Sarzana senza tempo”, manifestazione storica che portato in città tantissimi curiosi e appassionati di feste medievali e rievocazioni. La nona edizione dell'evento che quest'anno ha visto l'associazione “Senza tempo” affiancata dalla neonata società “Mitra”, è uscita dalle mura della Cittadella invadendo il centro storico rendendo protagoniste anche strade e piazze.
“Un coinvolgimento che abbiamo chiesto espressamente per allargare l'evento – sottolinea Italiani – e che ha contribuito all'ottima riuscita di una realtà che ovviamente può crescere ancora. Il weekend ha inoltre confermato l'attenzione verso appuntamenti di questo tipo di cui abbiamo ottimi esempi a Filetto o Pontremoli. Sarzana – prosegue l'assessore – ha un patrimonio storico e scorci ideali per puntare con sempre maggior convinzione in questa direzione, anche in ottica turistica. Mi fa piacere che da parte di Mitra sia già arrivata la disponibilità a lavorare su altre iniziative simili”.

La rievocazione storica ha sostanzialmente chiuso il lungo programma delle manifestazioni estive. “Questi due mesi sono stati positivi – osserva l'assessore – abbiamo avuto poco tempo a disposizione e risorse minime ma in sinergia con i privati siamo riusciti a fare miracoli”. Ora l'attenzione si sposterà gradualmente verso il mese di dicembre e il periodo natalizio: “Stiamo valutando le proposte – afferma Italiani – l'obiettivo è quello di sfruttare al meglio i 40 giorni delle festività offrendo un programma all'altezza in un periodo molto atteso sia dalle famiglie che dai commercianti. Per ottobre stiamo invece lavorando ad un altro appuntamento che auspichiamo possa essere di grande richiamo”.

Anche per i prossimi mesi dunque le idee non mancano: “Non dobbiamo basarci solo sugli eventi – dice ancora Italiani – le difficoltà sono molte ma vogliamo portare avanti un sistema turistico che tenga conto di ogni aspetto. A breve ad esempio la Cittadella ospiterà un congresso del Lions che porterà in città circa duecento persone che soggiorneranno qui, anche questa può essere una strada percorribile, vogliamo coinvolgere anche le tante attività ricettive. Sono contento – conclude – anche dell'ottimo affiatamento sviluppato con Acam che ha capito le nostre intenzioni sul piano del decoro della città, anche questo aspetto darà risultati importanti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News