Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 21.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

“Gli Apelibrai”, si chiude il progetto di libreria itinerante

“Gli Apelibrai”, si chiude il progetto di libreria itinerante

Sarzana - Val di Magra - Giovedi 6 Giugno 2019, alle ore 10 presso Il Parco delle Farfalle di Ceparana si terrà la festa di chiusura del Prog. “Gli Apelibrai”, ideato dalla Dott.ssa Famulare per la Coop. Lindbergh e finanziato dalla Fondazione Cattolica Assicurazioni di Verona.
Gli Apelibrai è un progetto di libreria itinerante, creato per promuovere una cultura accessibile a tutti e l’effettiva inclusione sociale, che vede persone con disabilità lavorare e offrire un servizio alla Comunità, grazie all’utilizzo di un Apecar messo a disposizione da un esperto libraio – Alessandro Lana – e modificato appositamente per avere al suo interno gli scaffali e contenere i libri.
Partito a Dicembre 2017 con la Conferenza stampa presso la libreria Il Libro dei Sogni, il progetto iniziale prevedeva che i gestori diversamente abili della Libreria di Ceparana andassero insieme alle educatrici del Centro Il Nuovo Volo nei primi 4 borghi aderenti, per proporre laboratori creativi con attività basate sul libro e sulla lettura, oltre ai servizi di vera e propria libreria.
La dott.ssa Famulare – progettista – ci dice: “La cassa di risonanza che ha avuto l’originalità del progetto, ha fatto sì che asili nido e scuole del territorio chiedessero di poter collaborare, durante le ore scolastiche, proponendo attività su libri e temi di lettura: quindi, dopo 9 mesi in cui l’Apelibreria ha girato per il territorio nei borghi, quali Follo, Riccò del Golfo, Borghetto e Pignone, da Ottobre 2018 Gli Apelibrai sono entrati nelle scuole per lavorare insieme ai bambini con un progetto nel progetto. Questo è stato possibile grazie alla proroga fino a Giugno 2019 da parte di Fondazione Cattolica.”
Le scuole che hanno aderito sono al momento 4: Asilo Nido “Il Dondolo” di Fezzano, la scuola Primaria delle Grazie, la scuola dell’Infanzia di Beverino e l’Asilo Nido “Il Minimondo” di Valdellora.
L’obiettivo primario è sviluppare nei bambini e nei ragazzi la “voglia di leggere”, attraverso lavori manuali che riguardano il libro: disegni, schede, animazione, creazioni di libri….partendo dalla storia letta fino alla rielaborazione della stessa, facendoli cosi sentire i veri protagonisti.
Tutto questo mettendo in atto una collaborazione tra alunni, insegnanti e persone diversamente abili, che hanno seguito i bambini, li hanno aiutati nel lavoro pratico, a dimostrazione di un vivo scambio, di una vera inclusione.
Inoltre il progetto prevede i servizi di una vera a propria libreria, con un catalogo a disposizione, prenotazione e vendita di libri, sia di narrativa, romanzi e gialli, ma anche un’accurata selezione di libri per rendere agevole la lettura a chi convive con un handicap (uditivo/visivo) o con un disturbo (DSA, BES, ADHD) e manualistica a supporto di insegnanti e genitori.
Il ricavato delle vendite, come tutti i progetti attivati dal Nuovo Volo, hanno come ulteriore obiettivo l’Autofinanziamento, per garantire la sostenibilità e la continuazione delle attività.
Alla festa di Giovedi 6 Giugno saranno presenti gli studenti di tutte le scuole aderenti, che presenteranno i lavori realizzati, insieme a genitori e insegnanti e con piacere ci sarà un ospite d’eccezione: il Dott. Adriano Tomba, segretario generale di Fondazione Cattolica Assicurazioni.
Conclude la Dott.ssa Famulare: “E’ un orgoglio vedere l’entusiasmo dei ragazzi del Centro nello svolgere le attività con i bambini e, viste le ulteriori richieste che ci stanno pervenendo da altre scuole del territorio, auspichiamo di far proseguire il progetto anche con il nuovo anno scolastico.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News