Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Settembre - ore 15.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Viola l'obbligo di firma e finisce in carcere

Stamani l'arresto operato dai carabinieri di Santo Stefano di Magra.

Resistenza a pubblico ufficiale
Viola l'obbligo di firma e finisce in carcere

Sarzana - Val di Magra - Era il primo marzo 2020 quando un 39enne di origine magrebina è stato fermato all'Avenza di Carrara da una pattuglia dei carabinieri, che intendeva identificarlo e controllarlo. Ma l'uomo ha opposto resistenza attiva ai militari, venendo per questo arrestato e in seguito sottoposto alla misura cautelare dell'obbligo di firma giornaliera presso il Comando sarzanese dell'Arma. Ma in questi mesi, in più occasioni, ha saltato l'appuntamento con l'autografo. Una mancanza che i carabinieri di Sarzana hanno dettagliato alla Procura di Massa, che ha revocato la misura dell'obbligo di firma disponendo la custodia cautelare in carcere.
Questa mattina l’uomo è stato localizzato a Santo Stefano Magra, dove i Carabinieri della locale Stazione gli hanno notificato il provvedimento di aggravamento della misura cautelare e lo hanno portato al carcere spezzino di Villa Andreino, dove resterà in attesa del processo per i fatti del marzo scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News