Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Marzo - ore 20.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ubriaco molesto al pronto soccorso, doveva essere ai domiciliari

Un 46enne boliviano sulla cui testa da due settimane gravava un ordine di custodia cautelare in carcere.

Ubriaco molesto al pronto soccorso, doveva essere ai domiciliari

Sarzana - Val di Magra - Stanotte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Sarzana hanno arrestato un 46enne boliviano. L’uomo, recatosi presso il pronto soccorso di Sarzana in stato di ebbrezza, aveva iniziato a disturbare gli operatori sanitari ed i pazienti in attesa, che hanno richiesto l’intervento di una pattuglia dei Carabinieri. I militari, giunti sul posto, hanno provveduto ad identificare il soggetto e, dal controllo in banca dati, è emersa una 'sorpresa': a suo carico risultava infatti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa due settimane fa dal Tribunale di Firenze.

L’uomo infatti, collocato agli arresti domiciliari ad Empoli, si era di reso irreperibile. I guai, per lo straniero, non si sono però chiusi lì: durante la perquisizione operata a suo carico, infatti, sono stati trovati alcuni capi di abbigliamento ancora provvisti di placca antitaccheggio, per un valore complessivo di trecentocinquanta euro. Il vestiario, asportato in un negozio della Spezia di una nota catena di abbigliamento, è stato sequestrato per essere restituito al legittimo proprietario. All’arrestato, tradotto presso il carcere della Spezia, è stato così contestato anche il reato di ricettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News