Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Settembre - ore 21.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tentato omicidio a Montebello, interrogatorio in carcere per il marito

E' durato quarantacinque minuti. Non ci sarebbe stata una vera e propria lite ma un forte stato di agitazione a causa di un problema domestico legato alla caldaia.

la moglie è in coma farmacologico
Tentato omicidio a Montebello, interrogatorio in carcere per il marito

Sarzana - Val di Magra - Rimane gravissima e in progonosi riservata la professionista sessantenne raggiunta da una coltellata all'addome nella serata di mercoledì nella sua casa di Montebello nel Comune di Bolano. L'autore del gesto è il marito, coetaneo e noto professionista, che attualmente si trova in carcere a Villa Andreino e questa mattina è stato sentito dal Gip.
L'interrogatorio è durato all'incirca 45 minuti e l'uomo, che ha ammesso sin da subito le sue responsabilità, si è affidato all'avvocato Fabio Sommovigo. Davanti al gip il sessantenne ha collaborato rispondendo a tutte le domande che gli sono state poste.
"Lui ha confermato - ha spiegato il legale - quanto già riferito ai carabinieri, cioè che c'è stato un problema con la caldaia. Fatto che ha agitato sia lui che la moglie perché non riuscivano a far diminuire la pressione questo ha scatenato un nervosismo e una reazione che probabilmente hanno origine patologica che accerteremo".
"Da lì poi si è verificato il gesto di allontanare la moglie con un coltello in mano. Da lì a poco - ha proseguito - si è reso conto di quello che ha fatto e ha prestato immediatamente le prime cure e chiamato i soccorsi. Il 118 è arrivato tempestivamente".

La moglie è in coma farmacologico all'ospedale Sant'Andrea della Spezia. Il fendente che l'ha raggiunta ha provocato danni seri al pancreas e duodeno. Appena arrivata in ospedale, la notte tra mercoledì e giovedì, è stata sottoposta a un delicatissimo intervento chirurgico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News