Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Ottobre - ore 20.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Svaligiò una casa a Follo, arrestato operaio

I carabinieri di Sarzana lo hanno intercettato nella zona di Podenzana.

Portato a Massa
Svaligiò una casa a Follo, arrestato operaio

Sarzana - Val di Magra - Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Aliquota Operativa della Compagnia di Sarzana hanno rintracciato e arrestato un operaio 31enne di origini albanesi, residente in Alta Lunigiana, sul quale pendeva un ordine di carcerazione. L'uomo, noto alle forze dell’ordine per episodi di violazioni delle norme sull’immigrazione e reati contro il patrimonio, risultava destinatario di un provvedimento di arresto emesso dal giudice della Spezia per i reati di ricettazione, rissa, violenza o minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, falsità materiale - reati commessi nelle province di Frosinone, Forlì e La Spezia dal 2010 al 2018 - e in particolare concorso in furto aggravato in abitazione, accertato a Follo nel marzo 2018. Deve scontare una pena di 4 anni e 2 mesi di reclusione più 1.200 euro di multa.

Il 31enne, a Follo, precisamente a Tivegna, era stato arrestato assieme ad altri tre connazionali mentre ripuliva un'abitazione: mobili, vestiti, televisore. Erano stati arrestati in flagranza per concorso in furto aggravato in abitazione. Per questo reato, l'arrestato era stato condannato a 2 anni di reclusione. E assieme alle altre malefatte, come detto, si arriva a 4 anni e 2 mesi. L’operaio è stato rintracciato a Podenzana dai Carabinieri e, dopo le formalità di rito presso la Caserma di Sarzana, è stato tradotto al carcere di Massa dove sconterà la pena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News