Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Settembre - ore 15.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Si è spenta a Bologna Cristina Magrini, Sarzana la ricorda commossa

Si è spenta a Bologna Cristina Magrini, Sarzana la ricorda commossa

Sarzana - Val di Magra - Si è spenta oggi a 53 anni Cristina Magrini, che dal 1981, dopo essere stata investita, viveva in stato di minima coscienza. La donna, accudita fino all'ultimo dal padre Romano, era ricoverata da qualche giorno all'Ospedale Maggiore di Bologna. La famiglia Magrini, originaria della città felsinea, a Bologna era tornata qualche anno fa dopo aver vissuto a lungo a Sarzana, che oggi accoglie con dolore e commozione la notizia del decesso della Magrini, il cui calvario è tragicamente cominciato quando aveva appena 15 anni. Nel 2011 il sindaco bolognese Virginio Merola aveva dato alla donna, che allora viveva ancora in Val di Magra, la cittadinanza onoraria. Nel 2012 la Magrini e il padre, che si è sempre battuto per il diritto all'assistenza, erano stati accolti in una struttura bolognese dedicata a famiglie con persone in stato vegetativo. Il vescovo di Bologna, monsignor Matteo Maria Zuppi, molto toccato dalla vicenda della famiglia Magrini, ogni anno in occasione del compleanno della donna si è recato a farle visita. Alla storia di Cristina Magrini è dedicato il libro 'Se si risvegliasse domani?'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News