Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Settembre - ore 10.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sarzana, Polizia in campo per contenere il diffondersi dell’epidemia

Al cospetto di diversi comportamenti da parte dei cittadini.

ANTICRIMINE E ANTICONTAGIO
Sarzana, Polizia in campo per contenere il diffondersi dell’epidemia

Sarzana - Val di Magra - Effettuato ieri sera a Sarzana un programmato servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato al contrasto ed alla prevenzione dei reati contro il patrimonio e del degrado urbano, nonché al monitoraggio del rispetto delle misure antiassembramento, volte al contenimento della diffusione della polmonite da Covid-19 e alla verifica del rispetto delle disposizioni contenute dal Dpcm del 7 settembre 2020 e delle vigenti ordinanze del Presidente della Regione Liguria.
Dispiegati nel centro e nella periferia sarzanese, con un’attenzione particolare all’area “Cabano”, alla Cittadella, alla zona antistante la fortezza Firmafede, al quartiere Crociata, alle aree della stazione ferroviaria, Metropark e Skatepark, operatori del locale Commissariato di Polizia affiancati da personale dipendente dell’Ufficio Controllo del Territorio e da due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, coordinati nell’attività operativa da Ispettore Superiore del Commissariato di Sarzana.

Gli agenti hanno sottoposto ad accurato controllo 54 persone (quattro delle quali con precedenti penali o pregiudizi di polizia) ed alcuni veicoli. Il dispositivo operativo ha potuto riscontrare notevole senso civico ed il sostanziale rispetto da parte della popolazione adulta delle prescrizioni vigenti volte ad infrenare il diffondersi dell’epidemia nell’ambito del territorio sarzanese, non anche di alcuni ragazzini e minori per i quali l’opera di responsabilizzazione non sempre è parsa efficace. Gli stessi sono stati ammoniti, anche sul peso delle relative sanzioni che verranno applicate di fronte a
nuovi comportamenti deliberatamente a rischio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News