Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 05 Dicembre - ore 19.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Quattro etti di marijuana in camera da letto, un arresto a Sarzana

In manette un 58enne che aveva droga per oltre cinquemila euro. Altro pusher denunciato a Pitelli, era fuggito dai Carabinieri lasciando a terra cocaina, coltello e bilancino.

lotta allo spaccio in val di magra
Quattro etti di marijuana in camera da letto, un arresto a Sarzana

Sarzana - Val di Magra - Continua l’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sarzana. Ieri in città dopo una serie di appostamenti, gli uomini dell’Aliquota Operativa hanno fatto irruzione nell’abitazione di un operaio 58enne, dove avevano notato alcuni movimenti sospetti.

In camera da letto i militari hanno trovano alcuni panetti di hascisc, per un totale di circa 400 grammi, ed alcuni contenitori in cui erano suddivisi quattro etti e mezzo di marijuana. In un contenitore di plastica, inoltre, sono state trovate tracce di cocaina, in quello che appare un completo ventaglio per soddisfare le richieste dei consumatori di stupefacenti. L’uomo, già noto alle forze di polizia per alcuni precedenti, è stato quindi arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di comparire lunedì dinanzi al Giudice. La droga, che avrebbe potuto fruttare oltre cinquemilacinquecento euro, è stata sequestrata.

Sempre nella giornata di ieri gli uomini dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sarzana hanno rintracciato e denunciato, per detenzione di stupefacenti e porto di coltello, un 34enne marocchino a Pitelli di Arcola. L’uomo, alcune ore prima, nella stessa zona, era fuggito alla vista dei Carabinieri, impegnati in un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, abbandonando in terra un coltello con una lama di oltre 20 cm, un bilancino di precisione e dodici grammi di cocaina, suddivisi in nove dosi impacchettate in una busta.
Alcune ore più tardi, forse credendo di averla ormai scampata, il nordafricano era tornato nella stessa. Non aveva fatto i conti, però, con la tenacia dei militari dell’Arma, che non avevano smesso di cercarlo, e che, quando lo hanno visto e riconosciuto, sono riusciti questa volta a bloccarlo. L’uomo, che già aveva precedenti simili, è stato quindi segnalato alla Procura della Repubblica della Spezia. La cocaina, venuta al dettaglio, avrebbe fruttato oltre mille euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un panetto di hascisc
I Carabinieri di Sarzana con la merce sequestrata
La marijuana sequestrata


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News