Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Ottobre - ore 22.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pd e comunità di Luni in lutto per la scomparsa di Vado Devoti

I funerali si terranno domani pomeriggio nella chiesa di Cafaggiola.

aveva 91 anni
Pd e comunità di Luni in lutto per la scomparsa di Vado Devoti

Sarzana - Val di Magra - Si terranno domani, venerdì 10 agosto, i funerali di Vado Devoti storico militante del Pd di Luni e figura molto nota nella comunità ortonovese, mancato ieri all'età di 91 anni. La cerimonia si terrà a partire dalle 16.30 nella chiesa del Preziosissimo Sangue in località Cafaggiola mentre la salma sarà in chiesa dalle 13.00 per chi vorrà passare a rendere l'ultimo saluto a Devoti mentre in queste ore sono stati molti i messaggi di cordoglio rivolti alla sua memoria.
“Tutta la comunità del Partito Democratico saluta uno dei suoi più fedeli militanti – ha affermato la segretaria provinciale Federica Pecunia - descrivere la sua energia, la sua carica vitale e’ quasi impossibile, le sue battute, i suoi racconti e anche i suoi rimproveri erano schietti e travolgenti. La sua passione politica vera e disinteressata, famose le sue interruzioni durante i comizi delle ultime campagne elettorali. Storico militante anche dell’Anpi, Vado e’ stato un perno, un punto di riferimento per tutta la comunità lunense, anche grazie al suo attivismo nell’Uisp e nell’Arci locali.  Le nostre condoglianze alla famiglia e ai tanti amici che gli hanno voluto bene, era impossibile non farlo”.

“Se ne è andato un amico, uno storico militante del Pd – ha affermato invece la deputata Raffaella Paita - in questi anni ho avuto l’onore di conoscerlo, di ascoltare le sue osservazioni durante i dibattiti e le iniziative politiche che tanto amava. Sempre in prima fila, con l’energia che lo contraddistingueva e che, inevitabilmente, trasmetteva a tutti noi. Vado fino all’ultimo non ha mai abbandonato la sua eterna passione per la politica. Mi ha insegnato tanto, mentre ci raccontava la sua vita, piena di coraggio, giustizia sociale e amore.  Le più sentite condoglianze alla sua famiglia e a tutti gli amici di Luni che lo hanno amato”. L'ex senatore e sindaco di Sarzana Massimo Caleo ha invece ricordato come fosse “sempre in prima fila, non mancava mai ed era sempre al suo posto. Mi hai visto bimbo e diventare un’uomo – ha sottolineato - abbiamo riso e pianto assieme.Ciao caro Vado,vola in alto anche tu e mi raccomando continua a dare un’occhiata anche qui”.

Significativo infine anche il pensiero dedicato a Devoti da Carola Baruzzo, assessore del Comune di Luni: “Sei stato amico di tutta la nostra comunità, Vado, ci hai preso tutti per mano, nel tuo tabacchino, con il Cpo volley, quando eri babbo Natale per i più piccini, quando alle feste dell’Unita’ facevi quella splendida tombola che di eguali non ne ha, sui pullman verso le manifestazioni quando ci facevi morir dal ridere tra barzellette e i racconti della tua vita ... il convitto a Bologna, la fame quella nera, i ravioli mangiati come se non ci fosse un domani, le donne. Questo mio sentimento, ora, credo sia il sentimento di tutti, a Dogana ma anche più in su, e anche se ti immagino un po’ incazzato, perché la vita ti piaceva tanto, so che sarai felice e un po’ commosso di vedere quanto bene e quanto amore hai saputo attrarre intorno a te”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News