Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Maggio - ore 12.51

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pasqua alcolica, quattro denunce per guida in stato di ebbrezza

L'episodio più grave ad Arcola ha riguardato una Citroen Xsara, andata ad impattare contro il muro di recinzione di un’abitazione privata. Guai per il guidatore, un 38enne sarzanese, vittima di una sfilza impressionante di verbali.

tanti episodi
Pasqua alcolica, quattro denunce per guida in stato di ebbrezza

Sarzana - Val di Magra - Un lungo ponte pasquale di lavoro per le forze dell'ordine dislocate sul territorio provinciale. I carabinieri i Sarzana hanno intensificato i controlli sulla parte di territorio di loro competenza, in concomitanza con l’incremento di presenze turistiche. A Vezzano i militari hanno denunciato, per guida senza patente, un giovane marocchino, già noto alle forze dell’ordine: fermato, durante la notte, per un normale controllo alla circolazione stradale alla guida di un piccolo fuoristrada, il maghrebino è risultato non aver mai conseguito la patente; si è così guadagnato una denuncia, oltre al fermo amministrativo del veicolo. Ad Arcola, invece, i militari del Nucleo Radiomobile di Sarzana sono intervenuti per un incidente stradale in cui è rimasta coinvolta una Citroen Xsara, andata ad impattare contro il muro di recinzione di un’abitazione privata. Alla guida vi era un 38enne sarzanese, che, avendo fatto tutto da solo, ha destato il sospetto di non essere idoneo alla guida: sottoposto a controllo del tasso alcolico con l’etilometro, è risultato positivo, con un tasso superiore a 1,5 grammi di alcol su litro di sangue. Immediati sia il ritiro della patente che il sequestro del veicolo finalizzato alla successiva confisca. Il mezzo, peraltro, era anche sprovvisto di revisione e con l’assicurazione scaduta. Il giovane dovrà pagare pesanti multe amministrative, oltre alla denuncia penale per guida in stato di ebbrezza alcolica, aggravato dall’aver commesso il fatto in orario notturno. I carabinieri della stazione di Luni, nella tarda serata della vigilia di Pasqua hanno invece rintracciato ed arrestato una nomade di 52 anni, raggiunta da una condanna a due anni e otto mesi di reclusione per una serie di furti in appartamento commessi in provincia di Massa Carrara tra il 2010 ed il 2012: la donna è stata accompagnata al carcere femminile di Genova Pontedecimo per scontare la pena.

Sempre i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Sarzana, a Luni mare hanno poi denunciato, per guida in stato di ebbrezza, una 42enne di origini romene, che aveva avuto un incidente stradale: gli esiti degli esami tossicologici fatti in ospedale hanno evidenziato infatti che guidava con un tasso alcolemico pari a 0,85. Anche per lei è stata adottata la sospensione della patente. Stanotte infine, è stato denunciato, sempre per guida in stato di ebbrezza, un 33enne spezzino che, alla guida di un Suv, è andato a collidere con una 500 con a bordo una coppia di trentenni milanese, causando loro lievi ferite. L’accertamento con l’etilometro ha fatto emergere che il giovane spezzino aveva un tasso alcolemico di 1,15, oltre il doppio del massimo consentito (0,5). Anche per lui è quindi scattata la denuncia, oltre al ritiro della patente ed al fermo amministrativo del mezzo, di proprietà di una terza persona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News