Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 09 Aprile - ore 23.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Non solo Cherkaoui, restano un mistero il delitto Morchi e la scomparsa di Luciani

Riaperto il caso dell'operaio svanito nel nulla ma in Val di Magra restano altri casi irrisolti.

Non solo Cherkaoui, restano un mistero il delitto Morchi e la scomparsa di Luciani

Sarzana - Val di Magra - Riaprendo il caso sulla sparizione di Mohammed Cherkaoui (QUI), la Procura della Spezia ha riacceso i riflettori su uno dei casi più vecchi fra quelli irrisolti della nostra provincia e in particolare della Val di Magra dove, negli ultimi anni non sono mancati delitti e sparizioni misteriose.

Dal 3 novembre 2015 infatti non si hanno più notizie di Angelo Paolo Luciani, 56enne che si era allontanato frettolosamente da casa (QUI). Nei quasi quattro anni dalla sua scomparsa non è stata nemmeno ritrovata la sua Y10 bianca che qualcuno aveva intravisto il giorno dopo nei pressi di Ponzanello. Le sue ricerche, proseguite per qualche settimana, erano riprese – ma senza alcun risultato – nel giugno 2018 quando i sommozzatori dei Carabinieri avevano scandagliato le acque dei Bozi di Saudino trovando però solo automezzi rubati e un borsone. Ad oggi la sorte di Luciani è ancora avvolta nel mistero.

Lo stesso vale per Marisa Morchi, la pensionata di Castelnuovo Magra che la mattina del 14 marzo 2013 venne trovata dalla figlia nella sua abitazione di Palvotrisia dove era stata barbaramente uccisa. Un omicidio che allora aveva scosso non solo la comunità locale ma tutta la provincia e che fin dall'inizio aveva molti punti oscuri sia sulla dinamica che sul movente. Un mistero rimasto insoluto anche nei sei anni e mezzo successivi, nei quali in più occasioni anche la trasmissione “Chi l'ha visto?” aveva rivelato dettagli e possibili identikit (QUI). Un cold case ancora tutto decifrare, con la famiglia della vittima – così come quelle Cherkaoui e Luciani – che attende giustizia e piena luce sull'accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News