Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Settembre - ore 19.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Non si ferma all'alt e colleziona quasi 1.500 euro di contravvenzioni

Un 32enne spezzino guidava senza assicurazione e revisione e con patente scaduta. Non aveva nemmeno allacciato le cinture: decurtati 8 punti dalla licenza di guida.

Una fuga durata 300 metri
Non si ferma all'alt e colleziona quasi 1.500 euro di contravvenzioni

Sarzana - Val di Magra - Prima ha finto di fermarsi all'alt intimato dalla Polizia locale di Santo Stefano Magra, poi ha premuto nuovamente sull'acceleratore e ha tirato dritto. Gli agenti, senza alcuna esitazione, sono saltati a bordo dell'auto di pattuglia e si sono lanciati all'inseguimento.
La Peugeot 206 è stata bloccata dopo soli 300 metri, su Via Cisa, all'altezza del centro abitato di Ponzano. E lì i guai per il fuggitivo sono aumentati a dismisura.

L'operazione ha avuto luogo nei giorni scorsi sulle strade di Santo Stefano, nell'ambito dei controlli dei veicoli in transito recentemente intensificati dal comandante Flavio Toracca, anche al fine di raccogliere il maggior numero di informazioni utili a contrastare i furti che hanno colpito alcuni residenti.
Gli agenti sono stati insospettiti dalla Peugeot, che procedeva in direzione Sarzana. E dall'esito dei controlli ne avevano ben donde.
Dopo aver bloccato la marcia dell'auto, è andato in scena il controllo di fronte alle decine di persone che a quell’ora frequentano i negozi della zona. È stata richiamata anche l’attenzione della pattuglia dei Carabinieri comandati dal Maresciallo Carlo Ferrari che d’intesa col Comandante Toracca, come spesso avviene, aveva predisposto un controllo congiunto con la polizia locale sulla Statale della Cisa.
I militari sono andati in supporto degli agenti, e si sono posizionati dietro al veicolo fermato, in modo da non consentire eventuali ulteriori fughe, mentre le verifiche facevano saltare una lunga lista di reati a carico del trentaduenne pluripregiudicato spezzino che era alla guida della Peugeot: fuga da posto di controllo, guida di veicolo non assicurato e non revisionato, guida con patente scaduta, veicolo con parabrezza anteriore completamente rotto e mancanza delle cinture di sicurezza. In totale 1.424 euro di sanzioni amministrative, oltre al sequestro del veicolo e la decurtazione di 8 punti dalla patente. La fuga dal posto di controllo è un reato ritenuto molto grave, pertanto la sanzione viene decisa dal prefetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News