Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Maggio - ore 12.51

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Metadone in frigo e mannitolo in cucina per la cocaina. Cane antridroga trova tutto

due denunce
Metadone in frigo e mannitolo in cucina per la cocaina. Cane antridroga trova tutto

Sarzana - Val di Magra - Forse erano convinti che tre flaconi di metadone nel frigorifero e mezz'etto di mannitolo (sostanza usata per il taglio dello stupefacente) occultati tra le pentole della cucina potessero sfuggire ad un eventuale controllo eseguito dalle Forze dell’Ordine. Ma non avevano fatto i conti con l’infallibile fiuto dei cani antidroga, appositamente giunti dal Nucleo Cinofili Carabinieri di Villanova D’Albenga in ausilio ai militari della Stazione di Luni. I militari, a seguito di un’attività di indagine, hanno individuato nell’abitazione di un 57enne una possibile obiettivo centrale di spaccio.
Quando i Carabinieri hanno bussato alla porta il soggetto, al momento in compagnia di un complice di un anno più giovane, resosi conto della presenza dei cani, ha tentato di convincerli a desistere dal proseguire nella ricerca, ostentando una tale sicurezza da arrivare a “sfidarli” a trovare sostanze di qualsivoglia natura nella sua abitazione.
I Carabinieri, cui i due uomini erano già ben noti poiché gravati da specifici precedenti di polizia, non hanno creduto alle dichiarazioni ed hanno comunque proceduto al controllo. Nel corso della perquisizione, grazie anche a all’infallibile olfatto dei cani, hanno trovato nel frigo il metadone e tra le pentole della cucina complessivamente quasi cinquanta grammi di mannite, pronta per il taglio della cocaina. I due occupanti dell’abitazione sono così stati denunciati alla Procura della Repubblica della Spezia, in quanto ritenuti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Lo stupefacente rinvenuto è stata sottoposto a sequestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News