Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 30 Novembre - ore 21.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Imprenditore di Santo Stefano portato in carcere per espiare la pena

Imprenditore di Santo Stefano portato in carcere per espiare la pena

Sarzana - Val di Magra - Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della stazione di Santo Stefano Magra lo hanno nuovamente arrestato e associato al carcere di Villa Andreino, come disposto dall’autorità giudiziaria spezzina.
L’uomo, un commerciante 47enne di Santo Stefano, ben conosciuto alle forze dell’ordine per pregressi episodi di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio, al momento sottoposto al regime degli arresti domiciliari per fatti di droga, è risultato destinatario di un provvedimento di arresto emesso dal giudice della Spezia a seguito dell’unificazione di pene concorrenti e della condanna complessiva a cinque anni e cinque mesi di reclusione e un mese di arresto, oltre ad euro 21.000 di multa e 1.100 di ammenda, per i reati di concorso in detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio aggravato, usura e guida in stato di ebbrezza alcolica, tutti fatti commessi in provincia della Spezia in date diverse tra il 2007 ed il 2018.

L’imprenditore, nell’ottobre dello scorso anno, venne arrestato per concorso in detenzione di stupefacenti a fini di spaccio aggravato e finì nel carcere della Spezia dove rimase detenuto fino a febbraio quando fu inviato agli arresti domiciliari, con applicazione del braccialetto elettronico per i controlli da parte dei Carabinieri della stazione di Santo Stefano.
Poiché risultava aver già scontato 11 mesi di detenzione, gli restavano da scontare ancora 4 anni e 7 mesi di reclusione e così, nella tarda serata di ieri, i carabinieri lo hanno prelevato presso il suo domicilio e lo hanno condotto nuovamente in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News