Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Ottobre - ore 16.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Erba fatta in casa, anzi nel garage... d'altri

Un gruppo di pugliesi, dipendenti di una ditta edile, occupa il box di una casa in vendita e uno di loro coltivava una pianta di canapa illegale nel terreno adiacente. Beccati con la telecamera dopo la denuncia del proprietario dell'immobile.

a Santo Stefano
Erba fatta in casa, anzi nel garage... d'altri

Sarzana - Val di Magra - La scorsa settimana un cittadino residente a Sarzana, si era recato presso la Polizia Locale di Santo Stefano di Magra in quanto aveva notato che ignoti avevano abusivamente occupato con vario materiale per lavorazioni edili, il garage di un'abitazione che aveva in vendita a Santo Stefano di Magra. L'uomo, per capire chi fossero gli occupanti, aveva fatto diversi passaggi in zona senza tuttavia trovare mai nessuno sul posto. E così gli agenti, capeggiati dal Comandante Flavio Toracca e coordinati nei servizi esterni dal Vice Comandante Michele Ottolini, si sono immediatamente attivati: servizi in borghese dalle prime ore del mattino ed un risultato che non ha tardato ad arrivare.

Gli uomini del Comando di Polizia Locale di Santo Stefano hanno così potuto identificare cinque uomini appartenenti ad una ditta per lavorazioni edili, tutti originari della provincia di Bari. Al titolare, trentacinquenne, è stata quindi contestata la violazione di domicilio, mentre gli altri, tutti dipendenti, sono stati ascoltati come testimoni. Ma c'è di più: agli agenti, che da qualche giorno monitoravano la zona con appostamenti in borghese, non è sfuggito un dettaglio apparentemente ininfluente, soprattutto in merito all'indagine che stavano svolgendo. Uno dei dipendenti della ditta, ogni giorno intorno alle 5 del mattino, si recava puntualmente nel terreno adiacente il garage oggetto di violazione di domicilio, con una bottiglia d'acqua in mano.

La posizione d'appostamento non consentiva di monitorare sufficientemente il luogo esatto nel quale l'uomo si dirigeva con la bottiglia ma grazie all'installazione di una telecamera è stato possibile inquadrare il terreno d'interesse e successivo accurato sopralluogo, ha permesso agli agenti di trovare, debitamente occultata dietro ad una rete, una pianta di marijuana ed un secchio contenete altri semi di marijuana. La pianta ed il secchio sono quindi stati sequestrati dagli agenti e sottoposti ai dovuti accertamenti al fine di quantificarne il principio attivo. L'uomo, un trentasettenne della provincia di Bari, è stato pertanto denunciato all’Autorità Giudiziaria per produzione di sostanze stupefacenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Uno dei frame dell'indagine
Gli agenti durante l'intervento
Il garage con attrezzi edili
Ottolini e gli agenti intervenuti


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News