Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 06 Giugno - ore 20.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Da Codogno a Montemarcello: persone visitate, nessun sintomo

Le due famiglie arrivate ieri in Val di Magra dopo aver "rotto" la zona rossa sono state prese in carico da Asl e messe in isolamento obbligatorio. Il sindaco: "Ci staranno fino al 9 marzo"

Conseguenze penali

Sarzana - Val di Magra - Avrà probabilmente conseguenze penali il gesto delle nove persone di Codogno che ieri hanno “rotto” la zona rossa che circonda il comune lombardo per raggiungere Montemarcello, e sfuggire ad ogni rischio di contagio da coronavirus. Come anticipato questa mattina da CDS (qui), le due famiglie sono arrivate in Val di Magra nella giornata di domenica e prima di ritirarsi nella loro abitazione del borgo amegliese hanno fatto provviste in un supermercato sarzanese. Tutti spostamenti ricostruiti dalla struttura complessa di igiene dell'Asl5 spezzina che ha immediatamente disposto il loro isolamento obbligatorio e svolto tutti gli accertamenti del caso.

Le nove persone lombarde non hanno mostrato sintomi di alcun tipo del virus e non hanno avuto nessun contatto con persone che hanno accusato problemi né sono state in ospedale. Il loro avventato allontanamento dal lodigiano sarebbe quindi avvenuto a scopo 'precauzionale' ma ha avuto come conseguenza quella di mettere in allerta l'intera vallata. Nei prossimi giorni il loro stato di salute verrà costantemente monitorato dal personale Asl mentre è da escludere ogni tipo di provvedimento di chiusura dei locali nei quali si sono recate prima di entrare in casa in quanto non sono risultate positive al virus.

"Invito tutti alla calma e a seguire le indicazioni delle autorità sanitarie - ha commentato il sindaco di Ameglia Andrea De Ranieri -. Stamattina abbiamo attivato i protocolli sanitari e l'isolamento in quarantena della famiglia presente a Montemarcello sarà attivo fino al 9 marzo. Non ci sono indicazioni aggiuntive rispetto a quanto già stabilito dal presidente della Regione". Il primo cittadino ha precisato che Asl e Carabinieri seguono la vicenda affinché la quarantena sia rispettata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News