Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Gennaio - ore 14.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ameglia in lutto per la scomparsa di Gustavo "Ghibù" Cecchini

aveva 81 anni
Ameglia in lutto per la scomparsa di Gustavo "Ghibù" Cecchini

Sarzana - Val di Magra - Ameglia piange la scomparsa di Gustavo Cecchini, per tutti “Ghibù”. Era nato a Montemarcello il 29 marzo del 1940, terzo di otto fratelli. Come tanti ad Ameglia si era imbarcato da marinaio per poi diventare cuoco di bordo.
Per 35 anni è stato lo storico bagnino del Bagno Elisa dove ha visto crescere bambini, estate dopo estate, di cui poi ha accolto i figli. Uomo d’altri tempi. Cacciatore e appassionato fungaiolo, amante della buona cucina e di un bicchiere di vino. Storiche le cene organizzate nella piazza del castello di Ameglia tra paesani e “foresti”, lui, sempre presente, era il cuore pulsante di questi legami.
Salendo verso il paese di Ameglia lo si trovava sempre seduto nella panchina di San Rocco, qui, pronto alla battuta, accoglieva tutti con un sorriso. E sempre qui ha cominciato a scrivere il suo libro di poesie in dialetto.
Con lui Ameglia perde una parte importante, la memoria di un passato che sta scomparendo. Mancherà a tanti arrivare in quella piazza e non trovarlo seduto sorridente nella sua panchina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News