Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 16.58

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Accoglie l'ex con un coltello e cerca di violentarla, arrestato

La vittima è una donna di 34 anni. L'aggressore le aveva chiesto di vedersi dopo il termine della relazione. La giovane è stata tratta in salvo dai Carabinieri.

lui è in carcere
Accoglie l'ex con un coltello e cerca di violentarla, arrestato

Sarzana - Val di Magra - L'hanno trovata su Via Aurelia con gli abiti strappati e tagliati. Disperata e impaurita. Serata da incubo per una 34enne che ieri è stata aggredita dall'ex fidanzato che le aveva chiesto di vedersi, in parcheggio nei pressi dell'Eurospin di Fornola, per cercare di rimettere insieme i pezzi di una relazione ormai finita.
Lui però non l'ha accolta con un mazzo di rose: ha aspettato l'ex compagna con un grosso coltello. Si è mostrato aggressivo e pretendeva di avere un rapporto sessuale con la donna, di origini dominicane e residente in provincia.
Lui, un connazionale 29enne, l'ha aggredita con violenza. Lei ha trovato la forza di reagire, si è divincolata dalla presa dell'uomo e a fuggire verso l'Aurelia. Il destino ha voluto che in quell'esatto momento passasse una gazzella dei carabinieri di Ceparana, impegnata in un controllo del territorio.
I militari hanno prestato le prime cure alla giovane che ha raccontato quanto avvenuto. Le ricerche del suo aggressore sono partite subito e i Carabinieri del Radiomobile di Sarzana lo hanno rintracciato e arrestato poco dopo. La vittima, con le vesti lacerate e tagliate, sequestrate dai Carabinieri, è stata trasportata con ambulanza all'ospedale della Spezia e dimessa nella nottata, con prognosi di 22 gg. salvo complicazioni, refertate dai sanitari a seguito di trauma cranico alla fronte, causatole dalla sassata scagliatale contro dall'ex, e da molteplici contusioni, provocate dalle percosse ricevute. L'uomo è stato condotto in caserma e quindi associato al carcere della Spezia per poi sottoporsi all'interrogatorio di garanzia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News