Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Febbraio - ore 21.32

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

ARCOLA MILIONARIA, VINTI 67 MILIONI AL SUPERENALOTTO!

Con una schedina da 2 euro giocata presso il punto di vendita Sisal tabaccheria "Il Quadrifoglio" situato in strada provinciale a Romito Magra.

jackpot!
ARCOLA MILIONARIA, VINTI 67 MILIONI AL SUPERENALOTTO!

Sarzana - Val di Magra - La fortuna bacia Arcola. L'estrazione serale del Superenalotto inonda di milioni la Val di Magra e la provincia spezzina. Centrato un 6 che vale 67.218.272,10 euro, una vincita storica. Il jackpot, riporta Agipronews, è stata realizzata presso il punto di vendita Sisal tabaccheria Il Quadrifoglio situato in strada provinciale, 288 a Romito Magra. Quella di stasera è la prima vincita con punti sei del 2020. La sestina vincente è stata: 16, 21,33, 50, 57, 89 - numero Jolly 52 - SuperStar 26.
A rendere l'evento ancora più eccezionale, il sei è stato centrato con una schedina da soli 2 euro. Con quella di stasera sono 123 le vincite con punti 6 realizzate dalla nascita del SuperEnalotto. Il 6, ricorda AGipronews, mancava dal 17 settembre 2019 quando è stato vinto a Montechiarugolo (PR) un Jackpot da 66,4 milioni di euro, il 14° montepremi più alto dei Jackpot SuperEnalotto assegnati. Il 13 agosto 2019, invece, è stato vinto a Lodi il Jackpot record di 209 milioni di euro, la vincita più alta nella storia del SuperEnalotto di Sisal. Il montepremi per l’estrazione di giovedì 30 gennaio è di 14,5 milioni di euro.
La mente corre all'8 agosto del 2009, quando nella vicina Bagnone il Superenalotto portò una vittoria che allora era la terza più grande al mondo: 147,8 milioni di euro. Matematicamente sono 622 milioni le sestine possibili per centrare la sestina esatta.
"Da qui passano molti operai, tanti clienti lavorano nei cantieri. E' una ricevitoria molto frequentata - dichiarano i titolari dell'attività Daniela Rolandelli e Riccardo Rocchi, per i quali giocoforza la serranda oggi resta alzata un po' più a lungo -. Sospetti? Non sapremmo proprio a chi pensare, ma crediamo qualcuno della zona, ci farebbe piacere fosse così. Appena è uscita la notizia abbiamo pensato a qualche nostro cliente che fa i sistemi. Ma con una schedina da due euro può essere chiunque". Lo scorso 13 marzo un'altra vincita da 100mila euro con il Dieci e Lotto. Non male, ma anni luce dal colpo milionario di questa volta.

Come riscuotere la vincita
Il regolamento del SuperEnalotto prevede che il vincitore del Jackpot - se ha giocato in una ricevitoria – ricorda Agipronews,può presentare entro 90 giorni il tagliando vincente ad uno degli Uffici Premi di Sisal S.p.A (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13) in Via A. Tocqueville 13 a Milano o in Viale Sacco e Vanzetti 89 a Roma. Se la giocata è stata effettuata online, si dovrà presentare la stampa della giocata vincente, un documento di identità valido ed il codice fiscale.

Giocate oltre 440milioni di combinazioni dall'ultimo jackpot
Nella caccia al Jackpot, che durava dal settembre 2019, gli italiani, ricorda Agipronews, hanno giocato oltre 440 milioni di combinazioni al SuperEnalotto. Matematicamente sono 622 milioni le sestine possibili per centrare la sestina esatta. Alla crescita del Jackpot ha contribuito anche la nuova formula di gioco, introdotta nel 2016: viene destinata al montepremi una parte più sostanziosa della raccolta, si vince anche con il 2 e sono previsti dei premi istantanei.

Il prossimo montepremi

Grazie al Jackpot di ripartenza, la sestina vincente già dal prossimo concorso, in programma il 30 gennaio 2020, metterà in palio 14,5 milioni di euro: un “tesoretto”, spiega Agipronews, costruito grazie a tutti i concorsi successivi all’ultimo 6 in cui non sono stati realizzati dei 5+, con la metà del montepremi della seconda categoria di premio che incrementa il Jackpot in palio, mentre il restante 50% va a formare il montepremi di ripartenza. Dal suo lancio, nel dicembre 1997, l’anno record per la raccolta del SuperEnalotto è stato il 2009: con il Jackpot da 148 milioni centrato a Bagnone le giocate superarono i 3,3 miliardi di euro, ma nel 2019 grazie al Jackpot record assegnato il 13 agosto, le giocate hanno superato gli 1,6 miliardi di euro.

I precedenti
Il “6” centrato questa sera, da 67 milioni e 218 mila euro, spiega Agipronews, si colloca al quattordicesimo posto tra le vincite più alte del gioco Sisal. Questa la top venti:

1 13/08/19 209.160.441,54 euro Lodi (LO)

2 30/10/10 177.729.043,16 euro Bacheca dei Sistemi

3 27/10/16 163.538.706,00 euro Vibo Valentia (VV)

4 22/08/09 147.807.299,08 euro Bagnone (MS)

5 09/02/10 139.022.314,64 euro Parma (PR) e Pistoia (PT)

6 17/04/18 130.195.242,12 euro Caltanissetta (CL)

7 23/10/08 100.756.197,30 euro Catania (CT)

8 19/05/12 94.836.378,29 euro Catania (CT)

9 25/02/17 93.720.843,46 euro Mestrino (PD)

10 01/08/17 77.735.412,31 euro Caorle (VE)

11 27/12/10 71.895.694,42 euro Napoli (NA)

12 04/05/05 71.767.565,57 euro Milano (MI)

13 19/05/07 71.439.610,83 euro Capanni di Savignano sul Rubicone (FC)

14 28/01/20 67.218.272,10 euro Arcola (SP)

15 17/09/19 66.369.584,83 euro Montechiarugolo (PR)

16 13/08/03 65.985.105,96 euro Veduggio Con Colzano (MI)

17 22/09/11 65.038.202,39 euro Gubbio (PG)

18 17/12/05 62.524.371,05 euro Sangano (TO)

19 19/09/06 61.042.310,24 euro Bologna (BO)

20 14/09/02 58.821.273,20 euro Casoria (NA) e Castello D’Argile (BO)



Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News