Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Ottobre - ore 20.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Basta polemiche sull'insediamento produttivo nell'area D2"

Dopo il botta e risposta fra Galazzo e Giampedrone, interviene il liquidatore del consorzio Ameglia Sviluppo: "Sono deleterie e senza costrutto".

"Basta polemiche sull'insediamento produttivo nell'area D2"

Sarzana - Val di Magra - “Il Consorzio Ameglia Sviluppo, essendo con la società SanLorenzo Spa direttamente interessato ed in parte coinvolto nella realizzazione del piano di insediamento produttivo dell'area D2 del comune di Ameglia, intende ribadire e far notare quanto siano deleterie e senza costrutto le polemiche, fine a se stesse, che in questi giorni si è costretti a leggere sulle pagine dei quotidiani locali”. Dopo il botta e risposta al vetriolo fra l'ex sindaco Galazzo e l'assessore regionale Giampedrone (a sua volta ex primo cittadino amegliese), interviene ora il liquidatore del consorzio Lauro Ricci.

“Se è vero – sottolinea - che la indispensabile realizzazione delle opere di difesa idraulica (lotto 1 e lotto 4 delle arginature alla foce del Magra), a cui il Consorzio stesso a suo tempo si era reso disponibile in concreto, affinché le stesse si realizzassero, di fatto hanno avuto negli anni vari rallentamenti, le cause sono state molteplici e di varia natura che in questa sede non si ritiene nuovamente evidenziare. Vogliamo altresì dare atto all'attuale Amministrazione Regionale ed in particolare all'assessore alla Difesa del Suolo e Protezione Civile Giacomo Giampedrone, che gli impegni, che lo stesso per essa si era assunto per una veloce risoluzione delle problematiche, nonché di superare lo stallo dell'iter burocratico relativo alla messa in sicurezza, si stanno effettivamente realizzando, grazie anche alla collaborazione dell’amministrazione comunale”.

“Pertanto – conclude Ricci - dopo tanti sacrifici economici, che per il Consorzio non sono ancora terminati, per il rispetto delle imprese che nel comprensorio amegliese hanno investito e creduto nel tempo, ci si augura che le polemiche si zittiscano. In questa sede non ci resta che ringraziare chi rende possibile lo sviluppo economico della nostra provincia, nello specifico la Regione Liguria, la società SanLorenzo spa, il Credit-Agricole Carispezia, e perché no le imprese del Consorzio Ameglia Sviluppo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News