Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Aprile - ore 22.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un nuovo impianto fotovoltaico per la scuola Lalli

Il Ministero ha concesso il finanziamento a tasso agevolato. Baudone: “Continuiamo a investire per avere scuole sempre più verdi”

Un nuovo impianto fotovoltaico per la scuola Lalli

Sarzana - Val di Magra - La direzione generale per il clima e l'energia del Ministero dell'Ambiente ha concesso un finanziamento a tasso agevolato con la Cassa Depositi e Prestiti S.p.a per un progetto di efficientamento energetico della scuola dell'infanzia Lalli, presentato dal comune di Sarzana, per un importo di 177.800 euro.

Il progetto di prevede la realizzazione di un impianto fotovoltaico, la sostituzione del vecchio impianto termico con uno di condizionamento a pompe di calore e un intervento di sostituzione dell'impianto di illuminazione presente mediante lampade a tecnologia LED.

“Sulla Lalli abbiamo già investito circa 580 mila euro per gli interventi di ristrutturazione. Grazie a questa nuova apertura di credito – spiega l'assessore ai lavori pubblici e all'ambiente Massimo Baudone – procederemo appunto, previo affidamento tramite gara dei lavori, con la sostituzione degli impianti incluse le opere necessarie alla loro installazione e posa in opera, con la progettazione e la certificazione energetica. Il tasso agevolato e la rapidità dell'erogazione del credito, ci consentono di proseguire nel lavoro intrapreso di progressivo efficientamento energetico dei nostri plessi scolastici. Abbiamo scelto la scuola Lalli – conclude l'assessore - proprio perché, essendo già oggetto di una totale ristrutturazione con conseguente adeguamento statico e sismico, abbiamo potuto predisporre una sorta di progetto pilota complessivo che, oltre all'indiscutibile valore sotto il profilo ambientale, ci consente di dotare la scuola di moderne tecnologie migliorando sensibilmente la vivibilità degli spazi da parte dei nostri ragazzi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?


























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News