Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 28 Febbraio - ore 15.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tedeschi: "Folle pensare di avere un parco in meno"

Il presidente dopo le nuove proposte di abolizione dell'ente: "Si avvicinano le elezioni e bisogna rianimare la polemica".

Sarzana - Val di Magra - “Settembre andiamo, tempo di elezioni”, cita D'Annunzio il presidente del Parco Pietro Tedeschi per commentare le nuove, e più recenti, proposta di abolizione dell'ente. “Si avvicinano le regionali – ha osservato oggi a margine della presentazione di alcune iniziative – e quindi bisogna rianimare la polemica ma credo che sia folle pensare di avere un parco in meno in questa regione, sarebbe la prima a livello europeo. Non penso possano permetterselo anche a livello politico”.

“Noi – ha proseguito – continuiamo ad affrontare tutte le tematiche erano rimaste in sospeso come i frantoi, il biodigestore e le discariche. Riteniamo che debba esserci una bonifica generalizzata per quanto riguarda la Val di Magra che in passato è stata trattata come la discarica di tutta la provincia. Fortunatamente da quando c'è il Parco queste cose sono cambiate, ora si tratta di fare un salto di qualità e mi auguro che si possa arrivare ad una discussione di parco interregionale seria e ponderata che la Regione Toscana ha già avviato e che anche la nostra può portare avanti. Oggi francamente vedo molta confusione sotto al cielo ma noi stiamo facendo la nostra parte giungendo a soluzioni importanti pur non avendo grandi appoggi. Se altri pensano che questo Paese possa permettersi può permettersi meno ambiente e una minore qualità della vita devono però assumersi tutte le responsabilità politica. C'è fortunatamente – ha concluso Tedeschi – una sensibilità crescente sui temi ambientali che non si può nascondere, dobbiamo continuare a salvaguardare ambiente e territorio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News