Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Febbraio - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Smaltimento rifiuti speciali, da ora si può a Sarzana

Cinquanta aziende hanno già aderito all'iniziativa promossa da Coldiretti e Cascina Pulita. E prossimamente un altro hub simile sarà aperto in Val di Vara.

IN VIA PALLADOLA
Smaltimento rifiuti speciali, da ora si può a Sarzana

Sarzana - Val di Magra - È iniziato il nuovo servizio per lo smaltimento dei rifiuti speciali, fornito da Coldiretti in associazione a Cascina Pulita, azienda leader in Italia per la raccolta, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti agricoli. Cascina Pulita è specializzata nei servizi ambientali per il settore agricolo, e offre un pacchetto completo di stoccaggio, raccolta, e smaltimento dei rifiuti prodotti dalle imprese agricole e dagli allevamenti.
Nello spezzino il punto di raccolta è stato posizionato a Sarzana, in via Pallodola, e permette di raccogliere in maniera rapida e sicura tutti i prodotti di scarto non smaltibili in proprio, quali fitofarmaci etichettati CLP, batterie, olii esausti. Il servizio fornisce la documentazione necessaria che consente direttamente al personale dell’azienda di movimentare i propri rifiuti e consegnarli nel centro di raccolta che si occuperà del corretto smaltimento. Una volta consegnati, un operatore provvederà a pesarli e rilascerà immediatamente la fattura e i formulari di identificazione del rifiuto attestanti il corretto smaltimento, documenti indispensabili in sede di controlli, per evitare pesanti sanzioni ed essere considerati idonei per beneficiare dei contributi del PSR (Piano di Sviluppo Rurale),
“Il progetto è stato avviato ad inizio dicembre – spiega il direttore di Coldiretti Liguria, Enzo Pagliano - e già si vedono i primi risultati con un numero sempre crescente di aziende interessate al servizio. Per ora siamo a circa cinquanta aziende che utilizzano il punto di raccolta, ma, a breve, abbiamo intenzione di crearne un altro a Varese Ligure-Brugnato. Se la risposta delle aziende sarà positiva, non si esclude la possibilità di portare questo genere di servizio anche nel Genovesato”. “Provvedere al corretto smaltimento dei rifiuti è un impegno civico fondamentale – afferma il Presidente di Coldiretti della Spezia, Sara Baccelli: avere a cuore il nostro ambiente e sapere che le risorse del nostro pianeta non sono infinite è importante. Noi siamo “ospiti” della terra e le nostre azioni devono essere finalizzate a proteggerla, salvaguardarla e valorizzarla. Noi cerchiamo di raggiungere un’agricoltura ad “impatto zero”, che non nuoccia all’ambiente e che permetta di lasciare alle generazioni future un mondo migliore possibile dove vivere”. Per avere maggiori informazioni sul servizio puoi rivolgerti al personale degli uffici di Coldiretti Sarzana, via variante Cisa 53/A Loc.Pallodola C/o Mercato Ortofrutticolo, tel. 0187 624014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News