Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Maggio - ore 21.44

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sarzana sostiene le donne vittime di sfruttamento

La giunta aderisce al progetto "Di strada in strada" della Cooperativa Lindbergh.

Sarzana sostiene le donne vittime di sfruttamento

Sarzana - Val di Magra - “Favorire l'uscita delle prostitute dalla condizione di sfruttamento” e “promuovere percorsi di emancipazione ed autonomia” sono due degli obiettivi principali del progetto “Di strada in strada” pensato della Cooperativa Lindbergh e promosso in collaborazione con la Provincia, i distretti sociosanitari 18 e 19 e i comuni della Spezia e Sarzana.

Quest'ultimo ha aderito nei giorni scorsi con il via libera della giunta Ponzanelli. Il sindaco, titolare anche delle deleghe a pari opportunità, e il vicesindaco Eretta – con delega alle politiche sociali – hanno osservato come l'Amministrazione operi per “perseguire l'effettiva attuazione del principio di pari opportunità nella comunità locale, con particolare attenzione alla condizione femminile”. Attività portata avanti anche grazie al bando della Presidenza del consiglio dei Ministri per il finanziamento di progetti di assistenza in favore delle vittime di tratta e di grave sfruttamento, per il quale la Regione Liguria presenterà una proposta progettuale.

Nello specifico “Di strada in strada” si pone di offrire prima accoglienza e riduzione del danno, tutela e promozione della salute delle donne, contrasto alla diffusione di malattie sessualmente trasmissibili, diffusione di informazioni sulla possibilità di emanciparsi dallo sfruttamento. E ancora: avvicinamento ai servizi sanitari, sociali e di tutela presenti sul territorio, accoglienza in strutture protette, accoglienza e o rimpatrio di minori vittime di tratta. E infine realizzazione di percorsi di emancipazione ed autonomia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News