Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 02 Dicembre - ore 21.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Santo Stefano attiva tamponi rapidi per ragazzi, famiglie e personale scolastico

La sindaca Sisti: "Vogliamo dare una mano alla comunità per circoscrivere le infezioni".

come prenotare i test
Santo Stefano attiva tamponi rapidi per ragazzi, famiglie e personale scolastico

Sarzana - Val di Magra - Considerata la situazione di emergenza sanitaria attuale, il Comune di Santo Stefano di Magra ha deciso di promuovere, a partire da oggi mercoledì 4 novembre, procedure rapide di individuazione di eventuali casi positivi da Covid-19 attraverso i test antigenici, con l’obiettivo di avviare tempestivamente misure di isolamento ed evitare il diffondersi del virus all’interno delle comunità scolastiche del territorio comunale. Fatta eccezione per una piccola quota a carico del paziente, il Comune sosterrà i costi di ogni test antigenico effettuato.

«Insieme ai medici di medicina generale del nostro comune e al CMD Centro Medico di Santo Stefano Magra – afferma la sindaca Paola Sisti – abbiamo cercato di capire come dare una mano alla nostra comunità per circoscrivere le infezioni, partendo comunque da una condizione di diffusione già più contenuta rispetto ad altri territori, frutto di un atteggiamento di severità e rigore che ci ha contraddistinti fin dall’inizio di questa pandemia. Come amministrazione abbiamo così deciso di attivare test antigenici, qualora ritenuti necessari da medici e pediatri, per i nostri bambini e ragazzi, per le loro famiglie e per il personale scolastico delle nostre scuole a partire da oggi.»

I test antigenici anti Sars Cov-2, sempre più adottati dalle regioni per gli screening di comunità, offrono risposte più rapide rispetto ai tamponi molecolari. Questo tipo di analisi veloce consentirà quindi, nel caso specifico di Santo Stefano Magra, di alleggerire il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL 5, integrando quanto effettuato dal Sistema Sanitario Nazionale già di per sé molto congestionato soprattutto in queste ultime settimane.

«Su segnalazione dei medici di famiglia – continua Sisti – andremo così a intervenire in tutte le situazioni di dubbio legate all’ambito scolastico, in modo da accelerare i tempi di verifica di negatività o positività al virus. Nel dettaglio, di questo servizio beneficeranno tutti i bambini, ragazzi e relativi familiari conviventi, residenti nel nostro comune e/o frequentanti le nostre scuole di ogni ordine e grado, quindi sia alunni che sono residenti ma frequentano scuole di altri comuni, sia alunni non residenti ma frequentanti le nostre scuole. In più a usufruire della convenzione con CMD saranno anche docenti, personale amministrativo e ATA residenti o meno nel nostro comune ma necessariamente operativi nelle nostre scuole.»

Per usufruire del servizio, l’utente dovrà prenotare il test via mail (info.covid19@cmdcentromedico.it) o telefonicamente (0187 632280), presentando al momento dell'esame sia la richiesta del proprio medico che l’autodichiarazione scaricabile sul sito del Comune (https://bit.ly/3mRGvsc). Il risultato dell’esame sarà infine scaricabile dall’utente direttamente dal sito web di CMD (www.cmdcentromedico.it) accedendo con credenziali personali rilasciate al momento del prelievo. CMD, infine, segnalerà i casi positivi al medico curante e al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica per la presa in carico e l’eventuale effettuazione di analisi di conferma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News