Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 13 Agosto - ore 21.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Riscossione tributi: Gefil e Comune al Tar. Balzani difenderà l'ente

Riscossione tributi: Gefil e Comune al Tar. Balzani difenderà l'ente

Sarzana - Val di Magra - Sarà il Tar ad esprimersi sul contenzioso fra il Comune di Sarzana e Gefil Spa, concessionaria fino al 30 giugno 2014 dei servizi di accertamento e riscossione tributi e sanzioni per la violazione del codice della strada per l'ente di piazza Matteotti. Quattro anni fa infatti la giunta Cavarra aveva scelto di riportare “in house” e negato il discarico delle quote inesigibili relative agli anni dal 2010 al 2012, contestando alla società la corretta gestione delle partite fiscali e patrimoniali affidate. Un procedimento di “controllo delle inesigibilità” avviato a fine 2016 e relativo alle comunicazioni degli anni dal 2013 al 2015 (per la Tarsu) e del 2012 (violazioni verbali del codice della strada).

L'8 gennaio scorso Gefil ha quindi presentato ricorso al Tar per l'annullamento del provvedimento di diniego mentre il Comune ha ritenuto “doveroso costituirsi in giudizio per difendere il proprio operato affidando l'incarico di assistenza legale a professionista di chiara fama, specializzato nella materia dei tributi e della gestione dei rapporti con le società concessionarie del servizio di riscossione ed accertamento”.

Tale scelta è ricaduta su Francesca Balzani, già assessore al bilancio a Genova e vicesindaco di Milano ed eurodeputata, ma soprattutto avvocato cassazionista dello studio Tundo ed allieva del professor Victor Uckmar. Sarà lei dunque a rappresentare l'amministrazione che già un anno fa con il sindaco Cavarra aveva aspramente contesto l'operato di Gefil. (QUI)
Per l'incarico il Comune ha impegnato la cifra di 7.295 euro sul capitolo "Liti, arbitraggi, risarcimenti" del bilancio 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News