Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Maggio - ore 18.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Raccolta fondi in seminario per salvare un dipinto del Cinquecento

L'iniziativa verrà riproposta ed è legata i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

raccolti 2.500 euro
Raccolta fondi in seminario per salvare un dipinto del Cinquecento

Sarzana - Val di Magra - Oltre duemilacinquecento euro sono stati raccolti nei giorni scorsi a Sarzana, in seminario, per promuovere il restauro di un dipinto del Cinquecento che si trova nell’oratorio della Santa Croce, in via Rossi.
Il dipinto, descritto dalla restauratrice Francesca Gatti di “Tabula picta”, raffigura il martirio di sant’Andrea ed appare quindi collegato alle più antiche tradizioni religiose di Sarzana e di Luni. L’iniziativa, collegata con i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il 2 maggio 1519, si è articolata in un incontro nella sala convegni del seminario ed in una successiva cena preparata dal noto chef Mauro Ricciardi insieme ai ragazzi di un corso di formazione gastronomica promosso da Formimpresa, l’associazione formativa delle associazioni di categoria di artigiani e commercianti, presieduta alla Spezia da Paolo Figoli e diretta da Lelio Tognoli. L’incontro è stato aperto da monsignor Paolo Cabano, cappellano di Santa Croce e responsabile dell’ufficio Arte sacra e beni culturali della diocesi. Una relazione sulla figura di Leonardo da Vinci e sul rapporto tra cibo e cultura nel Rinascimento è stata tenuta da Egidio Banti, che su Leonardo ha tenuto quest’anno un corso di arte e letteratura all’Istituto diocesano di scienze religiose.

Visto il successo dell’iniziativa, con oltre cinquanta partecipanti, è stata presa in considerazione l’ipotesi di ripeterla, anche con obiettivi diversi e in luoghi diversi, anche per sopperire alla grave carenza di finanziamenti pubblici destinati al restauro ed alla conservazione dell’ingentissimo patrimonio artistico che si trova nelle chiese e negli edifici sacri della diocesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News